spot_img
22.6 C
San Gavino Monreale
mercoledì, 24 Luglio 2024

Monumenti Aperti 2022, sabato 28 e domenica 29 maggio tappa a Sanluri

Eventi e manifestazioni

spot_img

San Gavino Monreale . Net è anche su WhatsApp e Telegram.
Clicca sui link per iscriverti ai nostri canali e ricevere tutte le news sul tuo smartphone.

Per il diciannovesimo anno Sanluri ospita, sabato 28 e domenica 29 maggio, la manifestazione Monumenti Aperti.

Nello spirito dell’iniziativa a fare  da ciceroni saranno gli studenti dell’Istituto Comprensivo (compresi i bambini dell’infanzia), l’Istituto paritario San Giuseppe Calasanzio e l’Istituto superiore Vignarelli.

“Seppure in tempi ristretti – spiega il sindaco Alberto Urpi – siamo riusciti a coinvolgere le scuole e le associazioni e apriremo al pubblico tutti i monumenti cittadini con gli studenti che guideranno i visitatori alla scoperta di Sanluri e delle sue tante bellezze storiche e architettoniche”.

Le scuole coinvolte sono l’Istituto Comprensivo Statale di Sanluri, l’– Istituto Paritario “San Giuseppe Calasanzio” e l’Istituto Statale di Istruzione Superiore I.T.C.G. “P.C. Vignarelli”.

Monumenti da visitare:
– Castello Eleonora d’Arborea
– Rifugio antiaereo risalente alla II guerra mondiale
– Chiesa di San Francesco (Cappuccini)
– Museo del Pane e della Panificazione del Civraxu
– Chiesa di San Lorenzo Martire
– Chiesa di San Martino Vescovo
– Chiesa di San Pietro
– Chiesa di San Rocco
– Chiesa di San Sebastiano
– Chiesa di San Sebastiano
– Parrocchia Nostra Signora delle Grazie
– Ex Montegranatico e piazza 7 agosto 1991
– Sa Potta e su casteddu
– Chiesa di Sant’Antiogu Becciu

Gli orari per le visite: sabato 28 maggio dalle ore 16 alle ore 20, e domenica 29 maggio dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 16 alle ore 20.

L’amministrazione comunale di Sanluri ringrazia sin da ora, per la preziosa collaborazione, oltre alle scuole il parroco don Mariano Matzeu, il Padre Guardiano del Convento dei Cappuccini padre Marco Marcis, la proprietà del Castello con Emanuele Villasanta e lo staff della Società Cooperativa “Agorà Coop Culture”,  la Compagnia d’armi medioevali – Sanluri, la Corporazione Arcieri Medievali, e gli Arcieri del Castello di Sanluri, l’Università della terza età “Generazioni a confronto”, l’Associazione Pro Loco, i Priori e le Confraternite religiose, i volontari e tutti coloro che hanno collaborato per la realizzazione della manifestazione.

Per maggiori informazioni: https://monumentiaperti.com/it/comuni-della-xxvi-edizione/sanluri/

Pubblicità

Articoli correlati

Ultime News