6.9 C
San Gavino Monreale
lunedì, 4 Marzo 2024

Dicembre letterario, dal 25 novembre al 18 dicembre torna l’appuntamento culturale del Club di Jane Austen Sardegna

Eventi e manifestazioni

Arte, letteratura, poesia, teatro, musica, danza: sono le arti protagoniste della VII edizione del “Dicembre Letterario” organizzato dal Club di Jane Austen Sardegna con la direzione artistica di Giuditta Sireus.

Il tema di quest’anno, “Letteratura e Poesia al Femminile”, mette in primo piano le donne che, attraverso la sensibilità e l’estro creativo, hanno lasciato, o lo stanno facendo ai giorni nostri, un segno nel mondo della cultura.

«Quest’anno abbiamo scelto un tema particolarmente vicino al Club, essendo un’associazione al femminile – spiega la direttrice artistica Giuditta Sireus –, con un percorso che ci permette di confrontarci sui traguardi che le donne hanno raggiunto nella scrittura e nell’editoria, ma anche di riflettere su cosa ancora ci sia da fare. Sulla base di questo – prosegue – il programma attinge sia alla letteratura classica sia a quella contemporanea. Ci saranno presentazioni ma anche momenti di approfondimento con convegni e tavole rotonde. Uno dei tratti distintivi del programma è l’apertura: attinge dalla nostra isola ma anche dall’Italia tutta e si spinge oltre confine grazie al network internazionale attivato quest’anno, che ci permette di rompere ogni barriera e di raggiungere altri lettori e lettrici in nome soprattutto di Jane Austen, che rimane la nostra autrice di riferimento».

IL PROGRAMMA

25 novembre – Villacidro

La VII edizione del “Dicembre Letterario” esordisce a Villacidro in una data significativa, il 25 novembre, Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, con l’evento “Parola, Singolare, Femminile”. Daranno voce all’incontro, con dei monologhi incentrati sulla parola in relazione ai vari settori della cultura, la cantautrice Ilaria Porceddu, la giornalista Maria Francesca Chiappe, lo scrittore Simone Tempia e le attrici Michela Sale Musio e Tiziana Troja (il duo Lucido Sottile). L’evento, che si terrà alle 18.30 al teatro Don Bosco, vedrà la partecipazione straordinaria dell’associazione Il giardino di Lu e la proiezione di un videomessaggio inviato per l’occasione dalla scrittrice Viola Ardone. Coordinerà la serata Stefania Pusceddu.

26 novembre – Villacidro e Sassari

Si prosegue il 26 novembre alle 17.15, al Mulino Cadoni di Villacidro, con la tavola rotonda “Donne di libri. Dialogo a tre voci sul mondo dell’editoria”. Interverranno Francesca Chiappa, editor per Hacca Edizioni, Benedetta Centovalli, editor, e Francesca Colletti, marketing e digital manager della casa editrice Neri Pozza. Coordinerà l’evento Ciro Auriemma, con la partecipazione di Alessandra Ghiani quale portavoce del Club di Jane Austen Sardegna.

Alle 19, sempre al Mulino Cadoni, la scrittrice Felicia Kingsley presenterà il suo nuovo romanzo “Ti aspetto a Central Park” (Newton Compton Editori). Con l’autrice dialogherà Simonetta Selloni.

Lo stesso giorno, alle 18.30, l’hotel Vittorio Emanuele di Sassari ospiterà lo scrittore Simone Tempia e la sua nuova opera “Il Piero o La ricerca di una felicità” (Rizzoli Lizard). Al suo fianco per la presentazione, Emiliano Longobardi.

27 novembre – Cagliari

Il “Dicembre Letterario” approderà a Cagliari il 27 novembre con la presentazione del romanzo “Ti aspetto a Central Park” di Felicia Kingsley, che dialogherà con Manuela Arca. Appuntamento alle 18.30 al Lazzaretto.

1 dicembre – Nuoro

Il primo appuntamento di dicembre vedrà protagonista la poesia con l’incontro, che si terrà allo Spazio Ilisso di Nuoro alle 18.30, “Tutt’intorno Poesia”. Dopo l’introduzione curata da Luca Manunza in rappresentanza del festival Capudanne de sos poetas di Seneghe, interverranno le poetesse Anna Segre, Giulia Martini, Beatrice Zerbini e il poeta Francesco Ottonello. Coordinerà l’incontro Andrea Melis.

3 dicembre – Padova

La storia del Club di Jane Austen Sardegna raggiungerà Padova in occasione dell’800 Padova Festival, un appuntamento che celebra la storia e la cultura del secolo a cui è dedicato nel prestigioso Caffè Pedrocchi. Durante il Festival, che vanta la direzione artistica dello scrittore Matteo Strukul, Il Club di Jane Austen Sardegna racconterà l’esperienza progettuale dell’associazione e approfondirà la figura storico-letteraria di Jane Austen.

9 / 10 dicembre – Villacidro e Sassari

Il 9 dicembre si torna a Villacidro dove, nella sala convegni del Palazzo Vescovile, alle 18.30, la scrittrice Takuoa Ben Mohamed presenterà il libro “Crescere in Mozambico” (Becco Giallo Editore). Con lei dialogherà Flavio Soriga.

Il giorno seguente, 10 dicembre, alle 10.30, la stessa autrice incontrerà e dialogherà con gli studenti del liceo classico e linguistico “E. Piga” di Villacidro sui diritti umani e sulla loro applicazione a 74 anni dall’entrata in vigore della Dichiarazione universale dei diritti umani.

Il pomeriggio del 10 dicembre, l’hotel Vittorio Emanuele di Sassari, alle 18.30, ospiterà l’incontro “Donne di Sardegna tra le pagine di Antas”, che vedrà protagoniste alcune donne intervistate dalla rivista culturale Antas dal 2014 a oggi. Interverranno l’artista Pina Monne, la presidente dell’associazione Il giardino di Lu Maria Fois Maglione e l’artista Sara Bachmann. Coordineranno l’evento Alessandra Ghiani e Giuditta Sireus.

11 dicembre – Villacidro

L’11 dicembre, alle 16, il teatro Don Bosco di Villacidro ospiterà la filosofa Maura Gancitano, co-fondatrice del progetto Tlon, che presenterà il saggio “Specchio delle mie brame” (Einaudi Editore). Con l’autrice dialogherà Claudia Sarritzu.

16 / 17 / 18 dicembre – Cagliari

Le ultime giornate del “Dicembre Letterario” saranno interamente dedicate a Jane Austen con ospiti che alla figura della scrittrice inglese hanno dedicato studi e saggi.

Il primo incontro si terrà il 16 dicembre alle 17 alla MeM di Cagliari, in cui Gabriela Podda e Giuditta Sireus, rispettivamente presidente e direttrice artistica del Club di Jane Austen Sardegna, introdurranno un convegno di approfondimento per una rilettura critica e ragionata del capolavoro austeniano “Orgoglio e pregiudizio”, curato dal saggista e studioso Giuseppe Ierolli. Durante la serata, si potrà godere dell’esecuzione di danze d’epoca Regency da parte della Compagnia nazionale di Danza Storica diretta dal Maestro Nino Graziano Luca.

Il 17 dicembre si comincia alle 11, sempre alla MeM, con la saggista e critica letteraria Liliana Rampello, che parlerà al pubblico della raccolta di opere di Jane Austen da lei curata per I Meridiani di Mondadori, “Jane Austen. Romanzi e altri scritti”.

Nel pomeriggio, alle 17, ci si sposterà nelle sale della prestigiosa Villa Vivaldi, sempre a Cagliari, per “Un tè con Jane Austen”, una degustazione raccontata del tè, dei luoghi e della società ai tempi di Jane Austen. A seguire, l’evento “Il salottino immaginario. Jane Austen incontra Grazia Deledda e Virginia Woolf”. Per l’occasione si confronteranno Giuseppe Ierolli (in rappresentanza di Jane Austen), Liliana Rampello (in rappresentanza di Virginia Woolf) e Neria De Giovanni (in rappresentanza di Grazia Deledda). Coordinerà l’evento il docente universitario Duilio Caocci. Le letture saranno curate da Laura Fortuna e Daniel Dwerryhouse.

Il corposo programma del “Dicembre Letterario” si chiuderà con due appuntamenti mattutini il 18 dicembre alla Fondazione Siotto di Cagliari: alle 10, il Club incontrerà i circoli di Jane Austen nel mondo durante l’evento “Jane Austen, il caso internazionale”.

A seguire ci sarà la cerimonia di premiazione della seconda edizione di “Letters to Jane Austen”, la gara letteraria nazionale indetta dal Club. Interverranno i giurati Gabriela Podda, Giuseppe Ierolli, Liliana Rampello, Patrizia Mureddu e Alessandra Ghiani.

Il “Dicembre Letterario” è realizzato con il sostegno dell’Assessorato della Pubblica istruzione, beni culturali, informazione, spettacolo e sport della Regione Autonoma della Sardegna e della Fondazione di Sardegna.

Pubblicità

█ San Gavino Monreale . Net è anche su WhatsApp e Telegram . È sufficiente cliccare sui link per iscriversi ai nostri canali e restare sempre aggiornati.

Articoli correlati

Ultime News