8.8 C
San Gavino Monreale
martedì, 31 Gennaio 2023

PayPal: come usarlo anche nei siti di scommesse

Eventi e manifestazioni

Alzi la mano chi non ha mai sentito parlare o visto una pubblicità di PayPal! Di certo con l’azienda co-fondata da Elon Musk e Peter Thiel si sono potute fare molte più operazioni che andavano dallo shopping online al tentare la sorte con i migliori siti di scommesse pagando direttamente con PayPal.

In questa maniera si può tranquillamente dire di “essere al passo con i tempi” in un mondo che risulta sempre più tecnologico ed interconnesso in ogni sua singola parte. Un mondo dove, a quanto pare, si utilizza sempre meno il denaro contante sia per delle operazioni di piccola che di grande entità.

Per fare un esempio pratico si può passare agilmente da pochi Euro fino a qualche centinaio, centesimi inclusi, senza nessun problema oppure costi di bonifico (alcune banche applicano delle commissioni che vanno da pochi centesimo fino ad un Euro). Provate dunque a fare una cosa del genere con il denaro contante senza impazzire tra cose del tipo “non ho il resto” oppure “me li puoi cambiare?” e così via!

Andiamo dunque ora a vedere i vari utilizzi di PayPal inclusi quelli per il gioco d’azzardo online dove, tale tecnologia, si è inserita in maniera più che naturale tra i diversi metodi di pagamento.

Quali sono i vari utilizzi di PayPal?

Naturalmente, tra gli utilizzi di PayPal, quello principale riguarda la vasta sfera degli acquisti in rete. Un settore che, soprattutto negli ultimi anni con l’aumento della popolarità di piattaforme come Amazon ed i vari e – commerce, si è espanso oltre ogni limite concepito dalla mente umana.

Dal pagare per un determinato prodotto si è passati poi anche per il servizio includendo dunque sia il pagamento di bollette et similia. Il tutto senza spostarsi da casa, fare file interminabili alla posta o in banca e con una facilità e rapidità impressionanti. Anzi, va poi aggiunto che tali operazioni si possono fare tranquillamente anche da mobile quindi con l’app dedicata opportunamente installata su device come lo smartphone o il tablet.

Oltre a questo sempre più siti ed aziende pagano i loro dipendenti o collaboratori tramite PayPal in maniera tale da accelerare le procedure di “scambio” di denaro.

Un altro uso abbastanza comune, assieme al suo inserimento tra i metodi di pagamento nei siti di gioco d’azzardo come già detto qualche riga fa, riguarda poi il “ripagare piccoli debiti” magari tra amici oppure il fare una colletta. In tal modo si può dare la cifra esatta, inclusi i centesimi, senza alcun problema semplicemente utilizzando il proprio smartphone. Praticamente non dovrete neanche tirare fuori il portafoglio, che comodità!

Quali sono i siti di scommesse che accettano PayPal?

In tutto ciò vediamo dunque la questione scommesse legate a PayPal. In sostanza si è andata ad aggiungere anche questa opzione ai metodi di pagamento, di deposito e di vincita dei principali casinò online e siti di scommesse.

Previo il consueto avvertimento riguardante un gioco sempre responsabile e senza esagerare, questi sono alcuni dei siti di gambling online che accettano PayPal:

  • StarVegas
  • 888casino
  • SNAI
  • Bwin Casino
  • Unibet
  • Betway
  • LeoVegas
  • PlanetWin365
  • Betfair Casinò
  • SNAI
  • AdmiralBet
  • NetBet
  • William Hill
  • Gioco Digitale

Ovviamente questi sono solo alcuni dei nomi principali perché sempre più portali dedicati al gioco d’azzardo in rete si stanno muovendo in tale direzione perciò, se siete interessati, vi consigliamo di tenere sempre sott’occhio le loro pagine principali o le voci a loro dedicate sui siti di recensioni certificati (ad esempio Truffa.net e simili).

Il fattore sicurezza di PayPal

Naturalmente la questione sicurezza è sempre al top quando si tratta di questo tipo di operazioni, del resto sempre di denaro si sta parlando, e PayPal non fa certo alcuna eccezione!

Anzi, è lo stesso sito ad offrire qualche chiarimento in più ricordando che, pagando con PayPal, non vengono diffusi i propri dati o il numero di conto corrente, in caso di violazione dell’account collegato al conto PayPal i trasferimenti di denaro non autorizzati verranno rimborsati dalla propria banca, è sempre possibile richiedere una carta prepagata e poi non va dimenticato che PayPal utilizza le stesse soglie di sicurezza dei siti e/o degli e – commerce più conosciuti con crittografia dei dati e così via.

Le percentuali di PayPal in Italia

Indicativamente possiamo dire che, in Italia, le compravendite basate sull’utilizzo di PayPal si concentrano attorno al 70% lasciando agli altri attori del settore ben poco. Amazon Pay e Stripe sono fra queste anche se non vanno dimenticate le criptovalute che nascono e muoiono praticamente ogni giorno!

█ Leggi le nostre notizie anche su Telegram

- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News