2.8 C
San Gavino Monreale
domenica, 5 Febbraio 2023

Giuseppe Pitzalis è il nuovo segretario provinciale della della FLAI CGIL SSO

Eventi e manifestazioni

Giuseppe Pitzalis, villacidrese di 59 anni , è stato eletto – all’unanimità – Segretario della FLAI CGIL SSO, il sindacato dei lavoratori dell’agricoltura e industria alimentare.

Si è svolto ieri – giovedì 15 dicembre 2022 – presso il Ristorante Santa Lucia, in località Nuraci a San Gavino Monreale il 2° Congresso Provinciale della FLAI CGIL SSO alla presenza dei delegati eletti nelle assemblee congressuali che si sono svolte nei mesi di ottobre e novembre, del segretario CGIL SSO Franco Bardi, di Silvia Guaraldi – segretaria FLAI CGIL nazionale e Valentina Marci – neo eletta segretaria FLAI CAGLIARI .

La relazione del Segretario uscente Gabriele Virdis ha dato avvio ai lavori congressuali: tra i temi affrontati la pandemia, la lotta al precariato, il rilancio del settore agroalimentare, lo sviluppo del territorio, il passaggio dei forestali alla categoria della funzione pubblica e le vertenze aperte a livello regionale e territoriale tra le quali la crisi della 3 A, della Portovesme srl e del comparto sanitario.

Delegati e ospiti si sono confrontati per discutere le linee programmatiche dei prossimi quattro anni e per eleggere il futuro gruppo dirigente locale sviluppando un dibattito vivo e partecipato: un percorso democratico che rafforza la categoria provinciale e tutta la CGIL.

Nel corso del dibattito sono intervenuti il Sindaco di San Gavino Monreale Carlo Tomasi, l’onorevole Rossella Pinna, Tore Malloci e Sergio Zedda per lo SPI CGIL SSO, Gianni Spiga per la FLC CGIL SSO, Emanuele Madeddu per la FILCTEM CGIL SSO, Aldo Manca per la FILCAMS CGIL SSO e Salvatore Caddeo per la FP CGIL SSO.

I lavori si sono conclusi nel pomeriggio con l’espletamento delle procedure congressuali e l’elezione degli organismi dirigenti.

A Gabriele Virdis i ringraziamenti della categoria e della segreteria CGIL SSO per l’ottimo lavoro svolto nel corso degli anni: la sua passione, dedizione, entusiasmo e determinazione hanno rafforzato la presenza della categoria sul territorio nelle numerose battaglie in difesa dei diritti dei lavoratori e dei più deboli. Lascia la guida della FLAI ma resta a disposizione della CGIL, pronto ad affrontare nuove sfide e nuove battaglie in difesa del territorio.

█ Leggi le nostre notizie anche su Telegram

- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News