7.4 C
San Gavino Monreale
martedì, 31 Gennaio 2023

Appalti basi militari, a rischio i lavoratori di Arbus, Serrenti, Decimomannu e Alghero

Eventi e manifestazioni

Dal 1 gennaio nel servizio di pulizie in appalto del Comando di Decimomannu subentrerà una nuova società, la Cm Service, che ha comunicato l’indisponibilità ad assumere i lavoratori alle attuali condizioni: la denuncia è di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltrasporti, che hanno inviato una richiesta di incontro urgente alla committente, ai Comuni dei territori interessati e alla stessa società.

Nell’appalto sono coinvolti i lavoratori delle basi di Decimomannu, Alghero, Serrenti e Arbus: “Siamo fortemente preoccupati per l’avvio del nuovo servizio – hanno detto Nella Milazzo (Filcams), Monica Porcedda (Fisascat) e Vincenzo Dimonte (Uiltrasporti) – perché il subentro della nuova società rischia di caratterizzarsi per un taglio di circa il 20-25% delle ore lavorative di tutto il personale”.

Una situazione insostenibile che per i sindacati va scongiurata in ogni modo. Da qui la richiesta di incontro con l’obiettivo di trovare le soluzioni indispensabili al mantenimento degli attuali standard occupazionali e salariali.

L’appello va anche ai sindaci dei territori interessati, affinché si attivino per evitare una situazione che determinerà, inevitabilmente, ulteriori nuove povertà nei loro Comuni.

█ Leggi le nostre notizie anche su Telegram

- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News