27.6 C
San Gavino Monreale
sabato, 22 Giugno 2024

“Mer’e domu”, a San Gavino uno spettacolo teatrale per parlare di violenza di genere

spot_img

Eventi e manifestazioni

San Gavino Monreale . Net è anche su WhatsApp e Telegram.
Clicca sui link per iscriverti ai nostri canali e ricevere tutte le news sul tuo smartphone.

“Quello che succede dentro una casa, quello che succede tra quattro mura, lo sa solo chi quelle mura le abita. Solo marito e moglie. E come loro, lo sanno tutti gli altri del paese.”

Non è una storia d’amore quella che l’Associazione teatrale Come.te APS racconterà domenica 12 marzo alle alle ore 18.30 al teatro comunale di San Gavino Monreale.

La pièce teatrale “Mer’e domu”, liberamente ispirata all’omonimo libro di Daniela Frigau (scrittrice e psicologa specializzata in violenza di genere, presente alla “prima” dello spettacolo) che segnerà il debutto sul palco della neonata compagnia teatrale, racconta infatti la storia di Maria e Salvatore, una coppia unita da un matrimonio combinato in cui si sviluppano episodi di violenza e prevaricazione.

“Stiamo lavorando allo spettacolo da aprile scorso – spiega Martina Cruccusiamo molto entusiaste del pubblico che ci segue da tutta la Sardegna. La prima data è andata rapidamente sold-out ma stiamo organizzando una replica per chi non riuscirà ad esserci il 12 marzo”.

L’associazione di promozione sociale Come.te nasce ad aprile 2022 dando vita al progetto “Dentro lo specchio”, volto all’educazione alla parità di genere. Il progetto si articola in un documentario con focus sulla figura della donna e i cambiamenti sociali, a cura del Centro di Aggregazione Sociale di San Gavino Monreale, con la collaborazione dell’Associazione Culturale Kenemèri, oltre a un progetto all’interno delle scuole (elementari, medie e superiori) per l’educazione alla parità di genere, e altri eventi con varie associazioni sangavinesi per portare avanti un percorso di sensibilizzazione e responsabilizzazione sul tema.

Pubblicità

Articoli correlati

Ultime News