11.8 C
San Gavino Monreale
lunedì, 22 Aprile 2024

San Gavino, un consiglio comunale nel piazzale della fonderia: presenti sindaci del territorio, assessori regionali e parti sociali

spot_imgspot_img

Eventi e manifestazioni

San Gavino Monreale . Net è anche su WhatsApp e Telegram.
Clicca sui link per iscriverti ai nostri canali e ricevere tutte le news sul tuo smartphone.

Un consiglio Comunale “aperto” e partecipato, quello odierno, con un solo punto all’ordine del giorno: “Vertenza Portovesme S.r.l. – approvazione documento”.

“Tante parole importanti e impegnative sono state dette e condivise – sottolinea Nicola Ennas, vicesindaco di San Gavino Monreale – . È stata ricordata l’azione dei 4 lavoratori saliti sulla ciminiera, che hanno portato attenzione mediatica sulla vicenda. A sigillare il messaggio di solidarietà in questa battaglia per la dignità del lavoro e umanale parole di don Marco Statzu che sottolinea la necessità del contributo che tutti possiamo e dobbiamo dare in queste occasioni”.

Alla seduta straordinaria del consiglio comunale erano presenti tutte le parti sociali, i lavoratori, i rappresentanti sindacali, le istituzioni politiche con sindaci, consiglieri comunali e regionali, rappresentanti del governo nazionale e della Chiesa, tutti in difesa del lavoro e di un territorio che vuole consolidare le proprie radici costruendo qui il futuro di altre generazioni.

“Il mantenimento del presidio industriale degli stabilimenti di Portoscuso e San Gavino – hanno detto gli assessori regionali dell’Industria, Anita Pili, e della Difesa dell’Ambiente, Marco Porcu e la relativa salvaguardia dei posti di lavoro, sono una priorità della Regione Sardegna”.

“La Giunta Regionale – hanno detto gli assessori – ha messo in campo tutte le azioni nel perimetro delle proprie competenze per garantire il proseguimento delle attività e continuerà a farlo, per il Medio Campidano, per il Sulcis, per la Sardegna tutta. Attendiamo per i prossimi giorni un nuovo vertice in programma con il Governo, i sindacati e l’azienda”.

Pubblicità

Articoli correlati

Ultime News