25.6 C
San Gavino Monreale
domenica, 26 Maggio 2024

Chiusura della fonderia, la Cgil: “Lotta operai esempio di difesa di valore e dignità del lavoro”

spot_imgspot_img
spot_imgspot_img

Eventi e manifestazioni

San Gavino Monreale . Net è anche su WhatsApp e Telegram.
Clicca sui link per iscriverti ai nostri canali e ricevere tutte le news sul tuo smartphone.

“Le produzioni di piombo e zinco hanno un mercato e prospettive oltre a rivestire un valore strategico per l’industria nazionale”: lo ha detto il segretario della Cgil Sardegna Fausto Durante incontrando gli operai riuniti in assemblea permanente nello stabilimento di San Gavino Monreale che la Portovesme Srl ha bloccato cessando ogni attività e mantenendo le maestranze inattive.

“La Glencore – ha poi aggiunto – deve chiarire se intende continuare quelle produzioni negli impianti della Sardegna oppure tergiversare ancora con sempre più improponibili riferimenti alla presunta insostenibilità del prezzo dell’energia”.

Secondo il segretario “questa lotta rappresenta un esempio di determinazione e abnegazione nella difesa del valore e della dignità del lavoro e non deve essere dispersa, per questo è importante mantenere l’unità dei lavoratori e del sindacato”.

E in riferimento alla riunione di lunedì fra il ministero e i vertici della multinazionale, “il Governo e le istituzioni – ha detto – devono prendere atto che è arrivato il momento della verità e che se dovesse essere acclarata la volontà dell’azienda di disimpegnarsi dal Sulcis Iglesiente e in generale dall’Italia, la ricerca di nuovi soggetti industriali in grado di proseguire nelle produzioni diventerebbe percorribile oltre che necessaria”.

Pubblicità

Articoli correlati

Ultime News