27.2 C
San Gavino Monreale
lunedì, 27 Maggio 2024

San Gavino, a Maggio l’edizione 2024 di Monumenti Aperti

spot_imgspot_img
spot_imgspot_img

Eventi e manifestazioni

San Gavino Monreale . Net è anche su WhatsApp e Telegram.
Clicca sui link per iscriverti ai nostri canali e ricevere tutte le news sul tuo smartphone.

Il 4 e il 5 Maggio il Comune di San Gavino Monreale parteciperà alla manifestazione Monumenti Aperti con un programma ricco di eventi. Grazie all’organizzazione di Imago Mundi, più di 20 associazioni, istituti scolastici, enti territoriali e 250 volontari complessivi, con risorse davvero esigue e il grande lavoro degli uffici comunali, si apriranno le porte della cultura a San Gavino Monreale.

Numerosi i siti visitabili sabato 4 e domenica 5 maggio dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 20:00: la Chiesa di San Gavino Martire, il Museo Due Fonderie, la Casa Museo Dona Maxima. Si terranno drammatizzazioni e visite guidate curate da: la Curatoria Monreale e gli Anziani Solidali, le associazioni Sa Moba Sarda e Come.te. Tutte le associazioni di volontariato: Euro 2001, Monreal Soccorso e Team Soccorso, saranno presenti con info point informativi presso le piazze principali e i locali della Proloco. Saranno, inoltre, fruibili: la Chiesa di Santa Teresa, la Chiesa di Santa Chiara, la meravigliosa Casa del Ricamo di Chiara Atzori, il Museo a cielo aperto della street art offerto dalla guida esperta dell’Ass.ne Skizzo. I dipendenti della Fonderia apriranno i cancelli per la visita guidata del sito che comprenderà anche un sopralluogo presso il bunker utilizzato durante la seconda guerra mondiale.

Si terranno diversi eventi speciali: la mostra delle Orchidee curata dal Gruppo Micologico Zonale presso la sala Civis, la mostra d’arte collettiva curata dall’ass.ne Alessandra Sorcinelli e la mostra sui monumenti storici curata dalla Compagnia Medievale Monreale presso la Casa Mereu, l’esposizione delle storiche Fiat 500 curate dal Club dedicato, il tour dell’arte guidato dall’ass.ne Delfino, la collaborazione del SAI (Servizio di Accoglienza e Integrazione), il concerto della banda Città di San Gavino Monreale presso il Civis e i concerti itineranti degli alunni del corso musicale a cura dell’istituto comprensivo Eleonora d’Arborea. Inoltre, punti ristoro per i ragazzi presso la sede degli Anziani sempre Giovani, per i turisti presso tutte i servizi bar/ristorazione e servizi b&b presenti nella cittadina.

“Un’edizione – spiega Silvia Mamusa, Assessora alla Cultura – che si svolge favorendo del piacevole clima primaverile con il nuovo gemellaggio con il comune di Samassi. Un ringraziamento sentito a tutti i partecipanti per lo spirito di comunità e accoglienza che ci porterà ad aprire il nostro bel paese il 4/5 Maggio”.

Pubblicità

Articoli correlati

Ultime News