22.2 C
San Gavino Monreale
sabato, Maggio 30 2020

40° Lezioni di poesia per soli uomini

Da leggere

Coronavirus in Sardegna: contagi quasi azzerati, calano i positivi

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

“Due chiacchiere in camicia”: Alberto Ibba intervista Nicola Frongia

"Due chiacchiere in camicia" è un appuntamento settimanale sul canale Instagram di Alberto Ibba. In ogni appuntamento, Alberto intervisterà in diretta -...

Un francobollo per i 100 anni del Cagliari Calcio

Poste Italiane comunica che oggi 30 maggio 2020 è stato emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico un francobollo ordinario appartenente alla serie...

Calcetto con gli amici, si riparte il 15 giugno?

Buone notizie per i tantissimi appassionati di sport, anche amatoriale. La fonte è autorevole: il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora.

Questo vuole essere il primo di una serie di appuntamenti con la letteratura sarda, con una particolare attenzione agli scrittori del Medio Campidano, per (ri)scoprire la nostra cultura, le nostre origini, la nostra lingua.
Non tutte le opere presentate saranno in “limba”,  dato che gli scrittori più giovani tendono a prediligere l’italiano scritto. Speriamo comunque di fare cosa gradita sia ai lettori che agli autori dei libri (che invitiamo comunque a partecipare attivamente alla vita del blog e del forum).

Oggi vi presentiamo il libro di una scrittrice sangavinese, Bonaria Michittu, conosciuta anche con lo pseudonimo di  “Altea”.
Il libro è acquistabile tramite il sito Librisardi.it da cui abbiamo estratto tutti i dettagli di questo tomo. 

 

autore: ALTEA . 
editore: Grafica del Parteolla
categoria: Letteratura in Italiano
sottocategoria: Poesia
anno: 2008
lingua: Italiano
confezione: Brossura
peso: 130 gr.
prezzo: € 8.00
nota: 56 pagine

 

Una donna che non si è sentita amata. E’ questo che le ha dato l’idea di scrivere quello che inizialmente era solo una raccolta di poesie. Non sono semplicemente poesie ma la voglia di raccontarle con tutta la rabbia deglia anni che passano troppo in fretta, senza avere l’unica cosa che gli importi veramente, l’amore.


Altri articoli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime News

Coronavirus in Sardegna: contagi quasi azzerati, calano i positivi

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

“Due chiacchiere in camicia”: Alberto Ibba intervista Nicola Frongia

"Due chiacchiere in camicia" è un appuntamento settimanale sul canale Instagram di Alberto Ibba. In ogni appuntamento, Alberto intervisterà in diretta -...

Un francobollo per i 100 anni del Cagliari Calcio

Poste Italiane comunica che oggi 30 maggio 2020 è stato emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico un francobollo ordinario appartenente alla serie...

Calcetto con gli amici, si riparte il 15 giugno?

Buone notizie per i tantissimi appassionati di sport, anche amatoriale. La fonte è autorevole: il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora.

Aumento dei prezzi, il “contributo Covid” non esiste

Da Confartigianato Sardegna lo stop alle polemiche sul “contributo Covid” di acconciatori ed estetisti: “Non esiste e non può essere applicato”. Matzutzi...