12.8 C
San Gavino Monreale
giovedì, 29 Ottobre 2020

Scomparso pensionato di Villacidro

Emergenza sanitaria

Coronavirus, 28 ottobre: nuovo record di contagi in Sardegna, +362 nelle ultime 24 ore

Continua a salire il numero dei positivi al Covid-19 nella nostra Isola. Nelle ultime 24 ore si sono registrati infatti 362 nuovi...

Coronavirus, 27 ottobre: salgono i contagi in Sardegna, +174 nelle ultime 24 ore

Sono 174 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 27 ottobre 2020 continua...

Coronavirus, 26 ottobre: salgono i contagi in Sardegna, +231 nelle ultime 24 ore

Sono 231 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 26 ottobre 2020 continua...

Consiglio Regionale, un’interrogazione sulla sospensione delle cure radioterapiche ai pazienti oncologici

"Ottobre, mese tradizionalmente impegnato per la campagna di prevenzione e lotta contro il tumore al seno, vede tantissime donne che potrebbero essere...

Venerdì 6 novembre, a San Gavino una campagna di raccolta di sangue straordinaria

L'emergenza sanitaria sta rendendo questo 2020 complesso dal punto di vista della raccolta sangue. Ad aggiungersi al tradizionale calo delle donazioni estive,...

Angelo Pittau
Angelo Pittau
La famiglia di Angelo Pittau, pensionato di 58 anni di Villacidro, è in allarme. Dalle 21 di ieri sera non si hanno più sue notizie. La grande mobilitazione delle forze dell’ordine, tra Carabinieri, Compagnia Barraccellare, Corpo Forestale e Protezione Civile, tutti a rastrellare un ampio raggio di aperta campagna, in parte coperta da alberi, in parte zone brulle seminate da pozzi pieni d’acqua, ad ora non hanno dato nessun esito.

L’ultimo contatto che ha avuto è stato quello con Vincenzo Sulcis, Agente della Polizia di Stato e suo parente acquisito. “Mi ha chiamato, come suo solito fare quando aveva bisogno di compagnia, ma questa volta le sue parole erano insolite “Vieni a prenderti la motoretta, la voglio fare finita”. Ho provato a trattenerlo al telefono per cercare di localizzarlo, mi ha risposto “A te non dico nulla”. Floris da tempo soffriva di depressione che stava curando da svariati anni. “La sua cura, oltre ai farmaci” riferisce Vincenzo Sulcis “era quella di stare in aperta campagna, infatti insieme a lui curavamo un pezzetto di terra in cui coltivavamo le verdure di stagione. Era il suo passatempo preferito.

L’allarme è stato dato intorno alle 22 di ieri sera, quando i familiari, accompagnati dall’agente di Polizia Vincenzo Sulcis, si sono recati in caserma per sporgere la denuncia di scomparsa. La moglie riferisce che il marito ha avuto un diverbio con il figlio, ma a detta sua, nulla di rilevante e fa un appello a chi lo avesse visto, di fornire qualsiasi tipo di informazione alla caserma dei carabinieri di Villacidro.

Fonte: Villacidro.net

Articoli correlati

Ultime News

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 28.10.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna:• 28 attualmente positivi (numero invariato da ieri, a seguito di +1 positivo  e -1 guarito)...

Coronavirus, 28 ottobre: nuovo record di contagi in Sardegna, +362 nelle ultime 24 ore

Continua a salire il numero dei positivi al Covid-19 nella nostra Isola. Nelle ultime 24 ore si sono registrati infatti 362 nuovi...

Chiusura alle 18 di bar, ristoranti e locali. Confartigianato: “A rischio l’indotto”

Chiusura alle 18 di bar, ristoranti e locali: il timore delle 5mila imprese artigiane collegate alla ristorazione. Matzutzi e Serra (Confartigianato Sardegna):...

Arriva la prima casa dell’acqua a San Gavino Monreale

A breve anche San Gavino avrà la sua "casa dell'acqua". Il progetto - come dichiara Claudio Seda, promotore della nuova idea imprenditoriale...