17.6 C
San Gavino Monreale
martedì, 18 Maggio 2021

L’assessore Lobina presenta “(In)sicurezza”

Emergenza sanitaria

 L’assessore Lobina presenta “(In)sicurezza”
L’assessore Lobina presenta “(In)sicurezza”

«Una campagna rivolta ai lavoratori, ai datori di lavoro e a tutte le cittadine e i cittadini del nostro territorio». Così l’assessore provinciale alle Politiche e Servizi per il Lavoro del Medio Campidano, Simona Lobina, ha definito “(In)sicurezza”, la campagna informativa sulla sicurezza nel lavoro della Provincia del Medio Campidano, presentata ieri nel Csl di San Gavino Monreale. «Nei prossimi giorni – prosegue Lobina – nel territorio della provincia saranno affissi 200 manifesti a tema e saranno diffusi 1500 libretti sulla sicurezza del lavoro: volumetti in italiano e in sardo, con un linguaggio accessibile a tutti, arricchiti dalle vignette di Dr. Fonk».
«Informazione, formazione e prevenzione – si legge nel libretto – sono le parole chiave sulla sicurezza nel luogo di lavoro».
«Vogliamo fare in modo – ha sottolineato l’assessore – che il concetto di sicurezza sul lavoro assuma il valore inequivocabile di un diritto. Un diritto irrinunciabile a tutela del lavoratore, ma anche del datore di lavoro».

Altro momento importante della campagna informativa sarà la “Giornata provinciale sulla sicurezza sul Lavoro”, in programma per giovedì prossimo, 23 giugno, nei locali della ex mensa impiegati della Miniera di Montevecchio (Guspini). All’incontro parteciperanno rappresentanti di enti, istituzioni, sindacati, organizzazioni datoriali e associazioni. In programma anche gli interventi del giornalista del “Fatto quotidiano”, Giorgio Meletti, autore del libro “Nel paese dei Moratti. Sarroch Italia” e di Gianni Loy, docente di diritto del Lavoro dell’Università di Cagliari. La campagna informativa è curata dalla azienda editoriale “Il Minuto Notizie Mediterranee”.

Fonte: Stefano Cariello, admaioramedia.it

- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News