10.1 C
San Gavino Monreale
venerdì, Aprile 3 2020

Vittorio Concu: un mondo diviso tra estro ed eleganza

Da leggere

“Grande Raccolta Fondi per l’Ospedale di San Gavino”: 27.071 € dopo 10 giorni

Dopo 10 giorni la Grande Raccolta Fondi per l'Ospedale di San Gavino ha raggiunto la cifra di 27.071 euro grazie alla donazione...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale al 2 aprile 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...

Coronavirus, ecco quanto ha inciso sulla mortalità in Sardegna

La pandemia da coronavirus sta cambiando il nostro mondo, le nostre abitudini e il timore (fondato) è che possa essere qualcosa con...

Coronavirus in Sardegna: i casi totali passano da 745 a 794 rispetto a ieri

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Vittorio Concu: un mondo diviso tra estro ed eleganza
Vittorio Concu: un mondo diviso tra estro ed eleganza

Quando a soli 14 anni confezionò il suo primo capo di abbigliamento, Vittorio Concu già sapeva di avere la stoffa per fare il sarto e lo stilista. Un capo confezionato per sé, una camicia bianca fatta da un lenzuolo ad insaputa della sua famiglia – per poter partecipare ad un carnevale – semplicemente copiando un modello che aveva di fronte ai suoi occhi. Ma ciò che ha contraddistinto Vittorio è la sua tenacia ed umiltà poiché ha realizzato e inaugurato una tanto agognata boutique (Atelier Vittorio Concu) dopo anni di lavoro, anche in un maglificio dove ha potuto sicuramente perfezionare la sua tecnica di realizzazione degli abiti.

Vittorio confeziona prevalentemente abiti da donna, soprattutto abiti da sposa, ma anche per tutti i giorni. Realizza anche tutto ciò che è inerente al giorno più bello della vita di una donna, dalle partecipazioni, ai menù del ristorante, dai tableau per gli sposi, fino ai libretti per la chiesa. Nonostante abbia scelto di aprire la sua attività in un periodo di crisi per l’appunto il 29 ottobre del 2011, Vittorio ha ricevuto molti consensi dalla popolazione sangavinese e tra poco organizzerà una piccola fiera sposi che si terrà a febbraio all’Hotel Crocus di San Gavino.

La manifestazione vedrà la partecipazione di altre attività sangavinesi, giusto a delineare il fatto che nonostante l’economia del paese stia colando a picco, c’è sempre tanta voglia di fare, di inventare e di mettersi in gioco, al fine di vedere un bagliore di speranza per un paese che ha voglia di rinascere e di mettersi in luce.

Fonte: Alessandra Saiu, Comprendo

Altri articoli

Ultime News

“Grande Raccolta Fondi per l’Ospedale di San Gavino”: 27.071 € dopo 10 giorni

Dopo 10 giorni la Grande Raccolta Fondi per l'Ospedale di San Gavino ha raggiunto la cifra di 27.071 euro grazie alla donazione...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale al 2 aprile 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...

Coronavirus, ecco quanto ha inciso sulla mortalità in Sardegna

La pandemia da coronavirus sta cambiando il nostro mondo, le nostre abitudini e il timore (fondato) è che possa essere qualcosa con...

Coronavirus in Sardegna: i casi totali passano da 745 a 794 rispetto a ieri

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

La fake news delle rapine con la scusa della consegna delle mascherine

Su social e WhatsApp di tanti cittadini sangavinesi, nelle ultime ore sta girando un messaggio inquietante, che recita così: “Stanno girando delle...