13.6 C
San Gavino Monreale
lunedì, 26 Ottobre 2020

Laboratorio di Culurgiones Ogliastrini

Emergenza sanitaria

Coronavirus, 25 ottobre: salgono i contagi in Sardegna, +195 nelle ultime 24 ore

Sono 195 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 25 ottobre 2020 continua...

Coronavirus, Conte prepara il nuovo DPCM: stop a palestre e cinema, chiusura dei ristoranti alle 18 e stretta sul weekend

Lungo vertice a Palazzo Chigi tra il Giuseppe Conte e i capi delegazione per ragionare sulla nuova stretta per il coronavirus. Tra...

Coronavirus, salgono ancora i contagi in Sardegna: +329 nelle ultime 24 ore

Sono 329 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 4 ottobre 2020 continua...

Personale medico, sanitario e amministrativo: selezione per 2.000 posti

Coronavirus: al via il reperimento di 2.000 unità di personale medico sanitario e amministrativo. Personale a supporto della medicina territoriale per Covid-19,...

San Gavino Monreale, nuova ordinanza anti-Covid: stretta sui distributori automatici di alimenti e bevande

Carlo Tomasi, Sindaco di San Gavino Monreale, mediante l'ordinanza numero 57 del 23 ottobre 2020, dispone una serie di limitazioni, in attuazione...

Laboratorio di Culurgiones Ogliastrini a cura di Mimma Puddu, sabato 1 Giugno 2013

Culurgiones Ogliastrini
Culurgiones Ogliastrini

Qedora, UniSF Medio Campidano, Movimento per la Decrescita Felice e Sardegna in Transizione con la collaborazione dell’associazione Anziani Sempre Giovani, in occasione del progetto Su Tempus Torrau, presentano il Laboratorio di Culurgiones Ogliastrini, il tradizionale tipo di pasta con il ripieno a base di patate, generalmente caratterizzati dalla chiusura a spiga.

Il laboratorio si svolgerà sabato 1 Giugno dalle 9 alle 13 presso il Centro Anziani Sempre Giovani a San Gavino Monreale (Via  Convento).

Essi sono senza dubbio il piatto più famoso della cucina tipica ogliastrina, originariamente preparati  nell’ambito familiare, una delle maggiori realtà economiche nel campo della pasta fresca e nel panorama della gastronomia ogliastrina e sarda.

I culurgiones, data la semplicità degli ingredienti con cui essi vengono realizzati, erano anticamente un piatto povero, legato alla cultura agropastorale. Tuttavia ancora oggi rappresentano  il piatto della domenica e delle feste e sono serviti largamente anche nell’ambito della ristorazione.

Il laboratorio UniSF prevede oltre la preparazione della pasta e del ripieno, anche l’insegnamento della chiusura a spiga, che è sicuramente la parte più difficile e che richiede più attenzione, sia dal punto di vista estetico che prettamente funzionale.

Il contributo per partecipare al laboratorio è di 5 euro per i materiali che saranno a disposizione dei partecipanti, ed è necessaria l’iscrizione tramite l’apposito modulo presente nel sito www.qedora.it.

Evento su facebook: www.facebook.com/events/456890057736292/

Articoli correlati

Ultime News

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 25.10.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna:• 27 attualmente positivi (invariato da ieri) di cui 26 in isolamento domiciliare e 1 ricoverato...

26 ottobre 2020, allerta meteo gialla per temporali

Il Centro Funzionale Decentrato di Protezione Civile, in data odierna, ha emesso a partire dalle ore 12:00 del 26.10.2020 e sino alle...

Coronavirus, 25 ottobre: salgono i contagi in Sardegna, +195 nelle ultime 24 ore

Sono 195 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 25 ottobre 2020 continua...

DPCM e chiusure: al posto di consigli sui social, agiamo: aiutiamo le attività più colpite!

Dopo l'ufficialità del DPCM del 25 ottobre 2020 e la conferenza stampa di Giuseppe Conte di stamattina, che ha tenuto incollati alla...