17.5 C
San Gavino Monreale
sabato, Aprile 4 2020

Creativamente… una domenica speciale!

Da leggere

Coronavirus, anche a Serramanna primo caso di positività

Anche a Serramanna arriva la notizia tanto temuta. Il Comune, mediante un comunicato sul sito istituzionale, avvisa la cittadinanza del primo caso...

Sardegna, arrivati 10.000 tamponi e reagenti per screening su personale sanitario

Il Governatore della Regione Sardegna Christian Solinas ha comunicato che sono appena arrivati a Cagliari 10.000 tamponi e reagenti che serviranno per...

Coronavirus: un video per mostrare come si diffonde

Ecco come si diffonde il coronavirus, spiegato in modo molto semplice dal dott. Matteo Bassetti, primario della clinica di malattie infettive del San Martino...

Comune di San Gavino, ordinanze restrittive prorogate sino al 13 aprile

In attuazione dei DPCM e delle ordinanze citate in premessa e in particolare del DPCM 01.04.2020, al fine di implementare le misure...

Esposizione di prodotti creativi realizzati a mano
Esposizione di prodotti creativi realizzati a mano

“Hey Patry che dici? Proviamo a fare la fiera della creatività anche a San Gavino?” Ecco com’è nata l’idea della nostra manifestazione. Ecco come abbiamo cominciato, semplicemente dicendoci “proviamo a…”. Ad oggi, io e Patrizia Porcella non possiamo far altro che guardarci indietro e tirare le somme di tutto quello che abbiamo combinato.

Una cosa è sicura, prima di tutto vogliamo ringraziare chi ci ha appoggiato nell’iniziativa! Il sindaco ha ascoltato per primo la nostra proposta, Sonia Concu poi ha deciso di darci una mano, e sig. Antonio Garau, presidente della Proloco ha accolto subito la nostra proposta e ci ha incoraggiate in ogni incontro che abbiamo avuto con lui. Ci tengo a sottolineare questi aspetti, perché sono molto importanti: nel momento in cui abbiamo detto “vogliamo provare a…” nessuno ci ha detto che non avremmo potuto tentare.

È nato tutto dal nulla, e tutto si è svolto nella semplicità e con poco… ma con tanto impegno abbiamo portato avanti la nostra idea. Non ci aspettavamo di avere cosi tanto successo. Inizialmente le iscrizioni erano pochissime, quando poi ha cominciato a spargersi la voce su facebook i nostri cellulari si son fatti roventi.

A passeggio tra gli stand espositivi
A passeggio tra gli stand espositivi

Avevamo anche fissato un primo limite, un massimo di 60 iscritti, poi però le persone interessate erano ancora tantissime e siamo arrivate a oltre 90 espositori. La mattina di domenica 23 giugno siamo riuscite a mostrare il meglio di noi, grazie alla nostra collaboratrice Federica Montis, grazie ai nostri fidanzati/mariti (Marco e Nicola) e altri volontari siamo riusciti a gestire perfettamente l’arrivo e il posizionamento di tutti gli espositori. La giornata è stata indubbiamente impegnativa ma molto ricca di emozioni.

Abbiamo conosciuto delle persone meravigliose, che hanno saputo aiutarci e adattarsi alle nostre esigenze, e che noi abbiamo cercato ovviamente di accontentare. L’aspetto più importante di questa manifestazione? Sicuramente il lato sociale e umano che si è automaticamente creato, e soprattutto il fatto che ci si sia resi conto che nei nostri paesi sono tante le persone creative, e che l’economia locale ha necessità di ripartire anche da queste piccole cose.

Vogliamo approfittarne per ringraziare tutti gli espositori, tutti quanti, perché ovviamente senza loro, noi non avremmo potuto far nulla. Li ringraziamo non solo per aver partecipato, ma anche per tutte le manifestazioni d’affetto che ancora stiamo ricevendo su facebook. Questo è fantastico, perché ci incoraggia ad andare avanti, e chissà, magari ci incontreremo nuovamente in occasione di altri eventi creativi!

Fonte: Anna Teresa Meloni, Comprendo

Altri articoli

Ultime News

Coronavirus, anche a Serramanna primo caso di positività

Anche a Serramanna arriva la notizia tanto temuta. Il Comune, mediante un comunicato sul sito istituzionale, avvisa la cittadinanza del primo caso...

Sardegna, arrivati 10.000 tamponi e reagenti per screening su personale sanitario

Il Governatore della Regione Sardegna Christian Solinas ha comunicato che sono appena arrivati a Cagliari 10.000 tamponi e reagenti che serviranno per...

Coronavirus: un video per mostrare come si diffonde

Ecco come si diffonde il coronavirus, spiegato in modo molto semplice dal dott. Matteo Bassetti, primario della clinica di malattie infettive del San Martino...

Comune di San Gavino, ordinanze restrittive prorogate sino al 13 aprile

In attuazione dei DPCM e delle ordinanze citate in premessa e in particolare del DPCM 01.04.2020, al fine di implementare le misure...

“Grande Raccolta Fondi per l’Ospedale di San Gavino”: 27.771 € dopo 11 giorni

Dopo 11 giorni la Grande Raccolta Fondi per l'Ospedale di San Gavino ha raggiunto la cifra di 27.771 euro grazie alla donazione...