19.2 C
San Gavino Monreale
mercoledì, 28 Ottobre 2020

Giornata della Memoria, per non dimenticare

Emergenza sanitaria

Coronavirus, 27 ottobre: salgono i contagi in Sardegna, +174 nelle ultime 24 ore

Sono 174 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 27 ottobre 2020 continua...

Coronavirus, 26 ottobre: salgono i contagi in Sardegna, +231 nelle ultime 24 ore

Sono 231 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 26 ottobre 2020 continua...

Consiglio Regionale, un’interrogazione sulla sospensione delle cure radioterapiche ai pazienti oncologici

"Ottobre, mese tradizionalmente impegnato per la campagna di prevenzione e lotta contro il tumore al seno, vede tantissime donne che potrebbero essere...

Venerdì 6 novembre, a San Gavino una campagna di raccolta di sangue straordinaria

L'emergenza sanitaria sta rendendo questo 2020 complesso dal punto di vista della raccolta sangue. Ad aggiungersi al tradizionale calo delle donazioni estive,...

Coronavirus, 25 ottobre: salgono i contagi in Sardegna, +195 nelle ultime 24 ore

Sono 195 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 25 ottobre 2020 continua...

Saremo sinceri, fino a qualche anno fa l’istituzione di una “Giornata della Memoria” non ci convinceva più di tanto. Ci chiedevamo infatti “ma come si potrebbe dimenticare di quell’orrore?” e ci sembrava una celebrazione superflua, antiquata, sorpassata.

Da qualche anno, complice forse la crisi – che alimenta l’odio e la rabbia delle persone – o forse solo grazie ai social network – che permettono a tutti di esprimere il proprio pensiero senza filtri, ci siamo resi conto che c’è bisogno (purtroppo) di ricordare quali sono state, e quali sono, le conseguenze di pensieri e parole che sconfinano nel reato di istigazione al razzismo (L.N.205 25/06/1993).

Oggi nelle piazze, nelle televisioni e anche sul web ci saranno tantissime iniziative per ricordare lo sterminio nazista nei campi di concentramento. Non vogliamo aggiungere altro, se non lasciarvi ad un breve brano di Bertolt Brecht, che riassume efficacemente la situazione che stiamo vivendo, anche a San Gavino Monreale.

Giornata della Memoria, per non dimenticare
Giornata della Memoria, per non dimenticare

 

Prima di tutto vennero a prendere gli zingari.
E fui contento perché rubacchiavano.
Poi vennero a prendere gli ebrei.
E stetti zitto, perché mi stavano antipatici.
Poi vennero a prendere gli omosessuali,
e fui sollevato, perché mi erano fastidiosi.
Poi vennero a prendere i comunisti,
ed io non dissi niente, perché non ero comunista.
Un giorno vennero a prendere me,
e non c’era rimasto nessuno a protestare.

Bertolt Brecht

Articoli correlati

Ultime News

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 27.10.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna:• 28 attualmente positivi (+1 da ieri) di cui 27 in isolamento domiciliare e 1 ricoverato con...

Coronavirus, 27 ottobre: salgono i contagi in Sardegna, +174 nelle ultime 24 ore

Sono 174 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 27 ottobre 2020 continua...

DPCM e ristorazione: asporto e consegne a domicilio sono permessi, sfruttiamoli!

Da lunedì 26 ottobre tutte le attività di ristorazione sono obbligate a osservare le disposizioni dell'ultimo DPCM, che prevede orari "ristretti" dalle...

Sardara, nuovo ATM Postamat per l’ufficio postale

Sardara, un nuovo ATM sicuro e disponibile tutti i giorni della settimana, in funzione 24 ore su 24. È...