29.7 C
San Gavino Monreale
martedì, 15 Giugno 2021

Basket Siliqua – Vitalis San Gavino: 81-71

Emergenza sanitaria

6° giornata ritorno serie D

Basket Siliqua – Vitalis S. Gavino 81-71
Atletico Cagliari – S.Croce Olbia 65-98
Basket Club – Basket Quartu 74-50
Azzurra Oristano – Sinnai Basket 79-67
Ferrini Quartu – Polisportiva Marrubiu 64-82
Riposa: Basket Terralba

Basket-Siliqua vs Vitalis S.Gavino: 81-71

Parziali 19-16, 18-15; 18-16, 26-24

Siliqua: Mocci 16, Gentile, Porcu M. 21, Frongia S., Frongia A. 6, Ghiani 21, Annis n.e, Podda 2, El Kassouari 2, Fini 11, Cosseddu, Porcu L. 2. All.Cuneo.

Vitalis: Orrù A. 5, Orrù N. 7, Senis, Serpi, Vacca 11, Melis 20, Murtas, Sanna, Arrigo 21, Angei, Follesa 6, Denotti 1. All. Mulas.

Vitalis San Gavino
Vitalis San Gavino

Nella 6° giornata di ritorno del campionato di serie D, è andata in scena l’ attesa sfida tra Basket Siliqua e Vitalis San Gavino. I bianco-verdi escono sconfitti al termine di una gara giocata in modo non impeccabile e non al meglio delle proprie possibilità. I ragazzi di coach Cuneo perciò riescono a portare a casa una vittoria importante dopo aver condotto per tutti i 40 minuti di gioco.

Infatti sin dalla prima frazione i padroni di casa mettono la testa avanti, seppur di pochi punti. La partita è molto equilibrata, con le due squadre che lottano su ogni pallone. Nel secondo quarto il Siliqua cerca di incrementare il proprio vantaggio, arrivando anche a +9, ma la Vitalis è brava a rimanere a contatto, andando negli spogliatoi sul risultato di 37-31.

Nel terzo quarto i ragazzi di coach Mulas sono decisi a recuperare gli avversari, anche grazie a una difesa più aggressiva; il Siliqua è bravo a rispondere di volta in volta agli attacchi degli ospiti. I tentativi di rimonta dei bianco-verdi sembrano trovare successo nell’ ultima frazione. A pochi minuti dalla fine la Vitalis si porta a meno 4, l’ aggancio sembra imminente, ma a meno di due minuti dalla fine un tecnico e una espulsione regalano tiri liberi preziosi e possesso della palla al Siliqua. Il divario tra le due squadre ora è di 9 lunghezze (75-66), troppe per poter recuperare ancora una volta la partita. Il Siliqua si aggiudica la sfida per 81-71.

La Vitalis paga i troppi errori in attacco e la poca lucidità dalla linea dei liberi.

Il prossimo appuntamento con la Vitalis San Gavino è per domenica 23 febbraio, alle ore 19:00, presso il palasport di via Verga per la delicata sfida contro il Basket Terralba.

Fonte: Nicola Orrù

- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News