12.8 C
San Gavino Monreale
giovedì, 29 Ottobre 2020

Comunali 2014. Donne vs Uomini: chi ha vinto?

Emergenza sanitaria

Coronavirus, 28 ottobre: nuovo record di contagi in Sardegna, +362 nelle ultime 24 ore

Continua a salire il numero dei positivi al Covid-19 nella nostra Isola. Nelle ultime 24 ore si sono registrati infatti 362 nuovi...

Coronavirus, 27 ottobre: salgono i contagi in Sardegna, +174 nelle ultime 24 ore

Sono 174 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 27 ottobre 2020 continua...

Coronavirus, 26 ottobre: salgono i contagi in Sardegna, +231 nelle ultime 24 ore

Sono 231 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 26 ottobre 2020 continua...

Consiglio Regionale, un’interrogazione sulla sospensione delle cure radioterapiche ai pazienti oncologici

"Ottobre, mese tradizionalmente impegnato per la campagna di prevenzione e lotta contro il tumore al seno, vede tantissime donne che potrebbero essere...

Venerdì 6 novembre, a San Gavino una campagna di raccolta di sangue straordinaria

L'emergenza sanitaria sta rendendo questo 2020 complesso dal punto di vista della raccolta sangue. Ad aggiungersi al tradizionale calo delle donazioni estive,...

Elezioni Comunali 2014
Elezioni Comunali 2014

A distanza di qualche giorno, analizziamo i dati delle elezioni comunali di domenica 25 maggio. Precisamente parliamo delle preferenze ottenute dai singoli candidati. Vi ricordiamo che in questa tornata elettorale era prevista la doppia preferenza purché di genere diverso. A questo punto possiamo già vedere che su 5.252 schede valide, sono state espresse 6.642 preferenze. Va da se che la doppia preferenza non è stata utilizzata da tutti anzi, probabilmente è stata utilizzata con raziocinio.

In media ogni elettore ha espresso 1,26 preferenze.

Detto ciò, per semplificare possiamo tranquillamente dire che le due righe stampate sotto ogni candidato sindaco nella scheda elettorale, fossero una per una donna e una per un uomo. A prescindere quindi dal numero di uomini o donne presenti in ogni lista, questi avevano la stessa probabilità di essere votati. Notiamo subito che gli uomini hanno ottenuto 3.587 preferenze mentre le donne 3.055.

Hanno vinto gli uomini? In prima analisi sembra così, ma addentriamoci nei dettagli.

Le due persone che hanno ottenuto più preferenze (Musanti e Ennas della lista vincitrice) sono uomini. Hanno vinto gli uomini? Non fermiamoci.

Analizziamo nei dettagli le preferenze successive e notiamo che nella “TOP 10” dei più votati compaiono sei donne e soli quattro uomini. Invece nella “FLOP 10” dei meno votati compaiono otto uomini e soltanto due donne. Anzi aggiungiamo con cattiveria che i sei meno votati son stati tutti uomini. Siete sicuri che abbiano vinto gli uomini?

Ultima curiosità da segnalarvi è la somma dei voti dei tre candidati più votati per ogni sesso: Stefano Musanti, Nicola Ennas e Simone Angei hanno preso in totale 880 preferenze. Maria Elena Addari, Maria Teresa Paccagnin e Angela Canargiu hanno preso 880 preferenze.

Se qualcuno pensa che la rappresentanza politica paritaria tra i due generi risolva i problemi che hanno le donne nella vita di tutti i giorni per dimostrare ciò che valgono, siamo ancora lontani dalla soluzione.

Articoli correlati

Ultime News

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 28.10.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna:• 28 attualmente positivi (numero invariato da ieri, a seguito di +1 positivo  e -1 guarito)...

Coronavirus, 28 ottobre: nuovo record di contagi in Sardegna, +362 nelle ultime 24 ore

Continua a salire il numero dei positivi al Covid-19 nella nostra Isola. Nelle ultime 24 ore si sono registrati infatti 362 nuovi...

Chiusura alle 18 di bar, ristoranti e locali. Confartigianato: “A rischio l’indotto”

Chiusura alle 18 di bar, ristoranti e locali: il timore delle 5mila imprese artigiane collegate alla ristorazione. Matzutzi e Serra (Confartigianato Sardegna):...

Arriva la prima casa dell’acqua a San Gavino Monreale

A breve anche San Gavino avrà la sua "casa dell'acqua". Il progetto - come dichiara Claudio Seda, promotore della nuova idea imprenditoriale...