#
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

Pioggia intensa, allagamenti e treni in ritardo

L’avviso di allerta meteo diramato ieri sera, come previsto, ha avuto un prevedibile seguito, fatto di piogge intense (le ormai famose “bombe d’acqua”) che si sono abbattute sul Campidano, colpendo anche San Gavino Monreale.

Pioggia intensa, allagamenti e treni in ritardo

Pioggia intensa, allagamenti e treni in ritardo

Nelle prime ore della mattinata si sono registrati i primi disagi, con strade allagate (in particolare la via Roma, la via Trento, viale Trieste, la via Dante, la via Leonardo e la via Monreale) e molta preoccupazione per il livello dell’acqua che è salito di circa 20 centimetri. Anche i treni regionali hanno subito forti ritardi: il sito di Trenitalia segnala ritardi di oltre 70 minuti sulle principali tratte.

A un anno quasi esatto dal tristemente famoso 18 novembre 2013 torna la paura delle alluvioni: nonostante la recente pulizia delle caditoie e dei letti dei fiumi sangavinesi, alcune criticità rimangono tuttora irrisolte.

Su tutte, il “tappo” costituito dai passaggi a livello della vecchia ferrovia, che tagliano in due il paese, impedendo all’acqua di defluire verso le campagne. Si tratta di terreni di proprietà delle Ferrovie dello Stato, sui quali il Comune non avrebbe giurisdizione.

Dato lo stato di calamità costante in cui versa San Gavino Monreale, auspichiamo delle azioni forti ed efficaci da parte dell’amministrazione comunale per risolvere questa situazione.

Lascia un commento