23.4 C
San Gavino Monreale
mercoledì, 21 Ottobre 2020

I lavori di bonifica riportano alla luce un ponte nascosto

Da leggere

Il Presidente Solinas: “se dati contagio ancora negativi la Regione adotterà nelle prossime ore provvedimenti drastici”

"La progressione della curva dei contagi sta registrando una accelerazione che impone ulteriori e tempestive azioni per evitare di compromettere la tenuta...

Rossella Pinna: “Il reddito è di libertà!”, una buona notizia per le donne vittime di violenza

Tra le tante cattive notizie, eccone finalmente una positiva. Apprendiamo con soddisfazione che nell’ultima seduta, la Giunta Regionale ha deliberato in via...

Aiutateci a ritrovare Lucky

Stamattina è scappato Lucky, il cagnolino che vedete in foto. Si è allontanato dalla zona do via Po a San Gavino Monreale....

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 20.10.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna: 18 attualmente positivi (+3 da ieri) di cui...

Continuano i lavori di bonifica dei canali e dei letti dei fiumi di San Gavino Monreale, iniziati qualche settimana fa (come raccontato in questa galleria fotografica).

I lavori di bonifica
I lavori di bonifica

Le operazioni di pulizia prevedono la rimozione di tutti i detriti e della vegetazione cresciuta lungo i corsi d’acqua, che ne ostacolano il normale scorrimento. I lavori stanno riportando alla luce opere architettoniche rimaste sempre all’ombra dei canneti, come è capitato ad esempio in via Po.

Ponte in via Po
Ponte in via Po

Anche l’assessore ai lavori pubblici Stefano Musanti sottolinea che “la pulizia e messa in sicurezza prosegue speditamente e questi ponti sono pure molto belli!”. I lavori sono attualmente in corso ma l’assessore fissa le date per il completamento delle operazioni “ancora dieci giorni e i nostri canali saranno perfettamente puliti e speriamo restino a riposo”.

Come rimarcato anche dalla Giunta Comunale durante l’incontro con i commercianti, la pulizia dei canali dovrebbe limitare (se non scongiurare) i danni causati dalle alluvioni, soprattutto in un paese piegato dall’alluvione del 18 novembre 2013.

Articolo precedenteMonreale e Sòrrisi per Rebecca
Articolo successivoCiao, Rebecca

Altri articoli

Ultime News

Il Presidente Solinas: “se dati contagio ancora negativi la Regione adotterà nelle prossime ore provvedimenti drastici”

"La progressione della curva dei contagi sta registrando una accelerazione che impone ulteriori e tempestive azioni per evitare di compromettere la tenuta...

Rossella Pinna: “Il reddito è di libertà!”, una buona notizia per le donne vittime di violenza

Tra le tante cattive notizie, eccone finalmente una positiva. Apprendiamo con soddisfazione che nell’ultima seduta, la Giunta Regionale ha deliberato in via...

Aiutateci a ritrovare Lucky

Stamattina è scappato Lucky, il cagnolino che vedete in foto. Si è allontanato dalla zona do via Po a San Gavino Monreale....

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 20.10.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna: 18 attualmente positivi (+3 da ieri) di cui...

Studenti in sciopero: ecco le risposte dell’Assessorato Regionale ai Trasporti

Studenti dei licei di San Gavino Monreale e Villacidro in sciopero, per denunciare l'inadeguatezza del sistema dei trasporti regionale. Tra ieri e...