17.2 C
San Gavino Monreale
martedì, Aprile 7 2020

I lavori di bonifica riportano alla luce un ponte nascosto

Da leggere

Raccontare San Gavino ai tempi del coronavirus. Ospiti del 7 aprile, Don Massimo Cabua e Alberto Ibba

Oggi con noi Don Massimo Cabua e Alberto Ibba. Tutte le sere dal lunedì al venerdì alle 21:30 andrà in onda "Raccontare...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale al 7 aprile 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...

Coronavirus in Sardegna: i casi totali passano da 922 a 935 rispetto a ieri

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Raccontare San Gavino ai tempi del coronavirus. Ospiti del 6 aprile, Andrea Pau e Roberto Pusceddu

Da ieri, tutte le sere dal lunedì al venerdì alle 21:30 andrà in onda "Raccontare San Gavino ai tempi del coronavirus". Il...

Continuano i lavori di bonifica dei canali e dei letti dei fiumi di San Gavino Monreale, iniziati qualche settimana fa (come raccontato in questa galleria fotografica).

I lavori di bonifica
I lavori di bonifica

Le operazioni di pulizia prevedono la rimozione di tutti i detriti e della vegetazione cresciuta lungo i corsi d’acqua, che ne ostacolano il normale scorrimento. I lavori stanno riportando alla luce opere architettoniche rimaste sempre all’ombra dei canneti, come è capitato ad esempio in via Po.

Ponte in via Po
Ponte in via Po

Anche l’assessore ai lavori pubblici Stefano Musanti sottolinea che “la pulizia e messa in sicurezza prosegue speditamente e questi ponti sono pure molto belli!”. I lavori sono attualmente in corso ma l’assessore fissa le date per il completamento delle operazioni “ancora dieci giorni e i nostri canali saranno perfettamente puliti e speriamo restino a riposo”.

Come rimarcato anche dalla Giunta Comunale durante l’incontro con i commercianti, la pulizia dei canali dovrebbe limitare (se non scongiurare) i danni causati dalle alluvioni, soprattutto in un paese piegato dall’alluvione del 18 novembre 2013.

Articolo precedenteMonreale e Sòrrisi per Rebecca
Articolo successivoCiao, Rebecca

Altri articoli

Ultime News

Raccontare San Gavino ai tempi del coronavirus. Ospiti del 7 aprile, Don Massimo Cabua e Alberto Ibba

Oggi con noi Don Massimo Cabua e Alberto Ibba. Tutte le sere dal lunedì al venerdì alle 21:30 andrà in onda "Raccontare...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale al 7 aprile 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...

Coronavirus in Sardegna: i casi totali passano da 922 a 935 rispetto a ieri

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Raccontare San Gavino ai tempi del coronavirus. Ospiti del 6 aprile, Andrea Pau e Roberto Pusceddu

Da ieri, tutte le sere dal lunedì al venerdì alle 21:30 andrà in onda "Raccontare San Gavino ai tempi del coronavirus". Il...

E tu che mascherina sei? Mandaci le tue foto!

Ecco un articolo più giocoso sul tema mascherine! Per distrarvi dalle polemiche e, nello stesso tempo, invitarvi a indossare la mascherina, abbiamo...