18.2 C
San Gavino Monreale
lunedì, 20 Settembre 2021

Gli studenti in cattedra interrogano il Magistrato

Emergenza sanitaria

Lions Club Villacidro – Conferenza sulla Legalità

Continua l’impegno dei Lions a fianco delle Istituzioni per contribuire alla formazione e all’educazione dei giovani.

Gli studenti in cattedra interrogano il Magistrato
Gli studenti in cattedra interrogano il Magistrato

Stavolta l’occasione è stata la “Conferenza sulla Legalità” promossa dal Lions Club Villacidro in collaborazione con gli Istituti Superiori: liceo scientifico “G. Marconi” e Liceo Linguistico-Pedagogico “E. Lussu” di San Gavino Monreale.

Sabato 12 dicembre presso il teatro comunale gremito di giovani si è tenuto il convegno curato del magistrato dottor Maurizio Grandesso Silvestri, Presidente della Sezione dei GIP e GUP del Tribunale di Cagliari.

Il relatore ha incentrato il suo intervento su tre argomenti attualissimi e altrettanto scottanti: Costituzione Italiana, Immigrazione e Terrorismo. Con un linguaggio semplice, privo di qualsiasi tecnicismo, è riuscito a tenere desta l’attenzione dei ragazzi per due ore circa. Partendo dal concetto conoscenza, “voi ragazzi dovete conoscere, dovete sapere perché siete il futuro e solo chi conosce è in grado di capire il mondo che lo circonda”, è poi passato ad illustrare la nostra Costituzione, relativamente alla sua struttura per finire ai contenuti nella parte riguardante i diritti e i doveri dei cittadini.

Il dottor Grandesso ha parlato di norme da rispettare ponendo l’accento sulla differenza fra legalità e giustizia , per fermarsi poi sull’art. 10 che stabilisce il diritto all’accoglienza degli stranieri che vengono in Italia.

I giovani infine hanno subissato il relatore di domande, aprendo un vivace dibattito a più voci dai contenuti veramente notevoli.

I ragazzi tutti frequentati le quarte classi dei due Istituti, hanno dimostrato di avere idee precise sull’argomento, di conoscerlo e per questo hanno apprezzato e gradito l’opportunità di potersi interfacciare con una persona della statura del conferenziere.

Gli interventi più di rilievo dei ragazzi hanno riguardato il tema dell’accoglienza e dell’integrazione degli immigrati.

Il relatore ha insistito sul fatto che oggi più che mai c’è bisogno dei giovani, della loro freschezza e generosità, ma soprattutto delle loro idee indispensabili per costruire una società civile nuova e multietnica.

La questione dell’immigrazione è davvero scottante sia per i problemi che la società attuale sta attraversando, sia per la difficoltà all’accoglienza di tante persone; chi scappa da situazioni invivibili purtroppo arriva qui da noi contando solo sulla solidarietà e una blanda accoglienza, ma senza una prospettiva futura. Gli immigrati di oggi sono molto diversi dagli italiani che andavano in America negli anni ’20.

Uno dei partecipanti, Davide Moreno, ha chiesto come e cosa si poteva fare per farli integrare perché la solidarietà non basta.
Non poteva mancare un accenno al terrorismo e un po’ di risalto anche al momento storico delle riforme che il nostro Paese sta vivendo.

Una domanda interessante è stata: “Lei che ne pensa della soppressione di una Camera? Non si corre il rischio di vedere diminuire le garanzie per i cittadini?”

Il relatore ha prontamente risposto avvalendosi di uno studio fatto fare sull’argomento in cui si evidenzia il fatto che con la doppia lettura, Camera dei Deputati e Senato, una legge viene emanata in modo quasi perfetto mentre se lo farà una sola Camera si corre il rischio di far entrare in vigore delle leggi imperfette e questo non può avere come contrappeso il fatto che la legge venga approvata più velocemente.

Il tempo è letteralmente volato e ci si è resi conto come di questi argomenti non si parla mai abbastanza mentre è indispensabile vengano affrontati per costruire le basi della società del futuro. Per questo motivo i Lions e, in questo caso il Lions Club Villacidro nella persona del suo presidente Gavino Floris, hanno promosso questa conferenza.

I Lions da tempo esplicano il loro impegno civile di proposte attraverso incontri e seminari preferibilmente rivolti agli studenti in accordo con gli Uffici e le Dirigenze Scolastiche , promuovendo i valori della legalità e di rispetto per la dignità della persona.

Angela Canargiu

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News