Banner
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

Come abbinare al meglio i gioielli

Tomasi Gioielli Orologi

Un gioiello importante può rendere elegante un abito semplice

Giorgio Armani

Per Natale o per San Valentino abbiamo ricevuto i regali più disparati: se vi sono stati regalati gioielli oggi vi sveliamo qualche trucco per abbinarli in modo da ottenere un outfit perfetto.

Spesso viene data per scontata l’arte di abbinarli tra loro, anche i gioielli come tutti gli accessori vanno abbinati nel modo giusto per essere valorizzati e per esaltare la bellezza di chi li porta. Ecco alcuni consigli.

Come abbinare al meglio i gioielli

Come abbinare al meglio i gioielli

Innanzitutto, alcune linee guida essenziali sulle tonalità: se vestite di nero optate per accessori che creino punti luce, pietre colorate e metalli scintillanti. Se avete scelto il rosso puntate dritte dritte all’argento oppure provate con dei bijoux scuri, con pietre nere. Nel caso il vostro abito sia glitterato meglio non esagerare con la brillantezza, preferite gioielli poco vistosi (senza abbondare) e in materiali opachi. Infine, se avete scelto colori chiari, potete giocare sia con i colori che con l’etnico.

Se avete scelto di indossare una collana molto vistosa optate per orecchini piccoli e discreti; in ogni caso, se il collo della maglia è importante, puntate su una catenina molto semplice, viceversa se il top è lineare via libera a maxi collane. Con scollature tonde e discrete, scegliete collane girocollo (non i collarini, ormai out), mentre la collana lunga si abbina benissimo a scolli più profondi.

I bracciali andranno coordinati con la collana, non necessariamente in una parure, ma almeno nello stile (metalli, pietre, lavorazione). Se portate maniche svasate scegliete braccialetti morbidi che fuoriescano dal polsino, mentre con un top aderente puntate su bracciali ampi e rigidi.

Come abbinare al meglio i gioielli

Come abbinare al meglio i gioielli

Gli orecchini pendenti e luminosi si vedranno di più con i capelli raccolti; se optate per orecchini vistosi, magari in stile etnico, tutti gli altri gioielli saranno piccoli e discreti, per evitare l’effetto pacchiano.

Un piccolo punto luce luminoso sarà perfetto da abbinare ad una collana maxi e un’acconciatura sciolta. Per quanto riguarda gli anelli l’accortezza starà nell’abbinare lo stile con collana e orecchini (lo stesso materiale, oppure due affini), ma non esagerate con questi bijoux: ne basta uno vistoso per mano, oppure un paio di fedine.

Se avete ancora dubbi potete fare visita alla Gioielleria Tomasi, Tonino e Tonina saranno lieti di darvi tutti i consigli… per farvi apparire più brillanti di un diamante!

Condividi la pagina

Lascia un commento