22.6 C
San Gavino Monreale
domenica, 25 Ottobre 2020

Corso di innesto per frutteti naturali a S’Ortu de Tziviriu

Emergenza sanitaria

Coronavirus, Conte prepara il nuovo DPCM: stop a palestre e cinema, chiusura dei ristoranti alle 18 e stretta sul weekend

Lungo vertice a Palazzo Chigi tra il Giuseppe Conte e i capi delegazione per ragionare sulla nuova stretta per il coronavirus. Tra...

Coronavirus, salgono ancora i contagi in Sardegna: +329 nelle ultime 24 ore

Sono 329 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 4 ottobre 2020 continua...

Personale medico, sanitario e amministrativo: selezione per 2.000 posti

Coronavirus: al via il reperimento di 2.000 unità di personale medico sanitario e amministrativo. Personale a supporto della medicina territoriale per Covid-19,...

San Gavino Monreale, nuova ordinanza anti-Covid: stretta sui distributori automatici di alimenti e bevande

Carlo Tomasi, Sindaco di San Gavino Monreale, mediante l'ordinanza numero 57 del 23 ottobre 2020, dispone una serie di limitazioni, in attuazione...

Coronavirus in Sardegna, è record assoluto di nuovi contagi: +349 nelle ultime 24 ore

Sono ben 349 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 23 ottobre 2020...

Riprendono gli incontri all’interno del progetto di valorizzazione dell’area di verde urbano “S’Ortu de Tziviriu” a San Gavino Monreale. Si dà il via alle attività teorico-pratiche che si svolgeranno da metà aprile sino a fine anno, con l’obiettivo di far conoscere e rendere sempre più vissuto uno spazio di verde urbano dimenticato e trasformandolo nella 1^ Food Forest pubblica della Sardegna.

Corso di innesto per frutteti naturali a S’Ortu de Tziviriu
Corso di innesto per frutteti naturali a S’Ortu de Tziviriu

Verranno inoltre coinvolte scuole, associazioni, enti e aziende locali che collaboreranno attivamente alla realizzazione delle attività. Il calendario è ricco e stimolante, e finalizzato al coinvolgimento attivo della cittadinanza nella progettazione e realizzazione di questo progetto, il quale ospiterà diverse attività indirizzate a più fasce d’età, campi di interesse e di approfondimento.

L’associazione Qedora presenta la prima tappa di questo percorso:

14/15 Aprile CORSO DI INNESTO verso frutteti naturali
“Dai semi alla pianta, dai rami fino al cielo”
a cura dell’agronomo Maurizio Fadda
Sede del corso: Vico Oristano n° 13 –  San Gavino Monreale

Dr. Maurizio Fadda, Agronomo e Insegnante. Specializzato nel settore dell’Agricoltura biologica e delle nuove Agricolture che amano la Terra (agricoltura naturale, sinergica, permacultura ecc.). Ha svolto l’attività di Tecnico Ispettore in aziende biologiche e ricoperto incarichi a vari livelli in vari Enti ed Associazioni del mondo del Biologico Italiano. Svolge attività di progettazione, coordinamento e docenza in Corsi di Formazione relativi al settore agricolo, rivolti ad Enti pubblici e privati. Ha lavorato a progetti di ricerca scientifica con l’Istituto di Entomologia Agraria dell’Università di Sassari presso le sedi di Sassari e Nuoro. Esercita la libera professione occupandosi di progettazione tecnica e consulenza ad aziende ed Enti Pubblici con predilezione per una nuova ruralità mediante le agricolture ecosostenibili. Ha partecipato ad un progetto di Cooperazione coi contadini Africani in Ghana. Da 18 anni come Presidente dell’Associazione di produttori BioSardinia promuove l’agricoltura biologica, una nuova rinascita rurale eco-sostenibile e la creazione e gestione di reti di filiera corta che facciano incontrare città e campagna, restituendo dignità ai contadini (www.biosardinia.it). Ha fatto nascere, con vari amici, il Gruppo di Acquisto Solidale “Pira Camusina” e il Comitato per la tutela della biodiversità agricola di Nuoro “Sas Radichinas”. E’ titolare di ruolo della cattedra di Scienze agrarie presso L’Istituto Professionale di Stato per l’agricoltura e l’Ambiente di Nuoro-Prato Sardo. Ispirato dall’amore per la terra e la natura, ha scritto “Pezzi d’uomo seminati su terra di ogni giorno”, raccolta di poesie edita da La Riflessione, Cagliari e “Racconti diversi con tre ciliegi” edito da MUSA Editrice, Nuoro.

COME SARÀ STRUTTURATO IL CORSO

Le due giornate sono suddivise sia in parti teoriche che attività pratiche accompagnati e guidati da esperti e professionisti del settore, nonché da momenti conviviali.

Il corso di 16 ore complessive prevede un contributo libero per coprire le spese sostenute per l’organizzazione delle attività, costo docenti, rimborsi viaggio, strumenti, promozione e stampa materiali, che ammontano in totale a € 600,00. Poiché non percepiamo nessun finanziamento, ci auguriamo di raggiungere questa somma grazie al vostro contributo.

* I corsisti dovranno portare guanti, abbigliamento campagnolo, qualche seghetto, cesoia e coltello da innesto, anche se non proprio uno per ogni corsista

**Il pranzo è un momento importante di convivialità e di approfondimento teorico e pratico ha un costo di € 5,00, saranno scelti prodotti dell’orto o da contadini di fiducia e comprende:

1 primo piatto (zuppa di legumi di Tziviriu o pasta di grani duri sardi)
1 contorno e insalata dell’orto
Pane civraxiu di grano duro, fatto in casa cotto su forno a legna
Crostata con marmellata di arance amare
Acqua di fonte e vino del contadino

NB: chi volesse potrà portare qualcosa da aggiungere e condividere. A fini organizzativi è necessario prenotare il pranzo!

Chiediamo gentilmente alle persone interessate di confermare la propria presenza in quanto il corso può accogliere un numero limitato di persone, tramite l’indirizzo mail info@qedora.it oppure telefonicamente ai numeri 340.1776813 (Daniela) e 340.0628135 (Rosalba).

Corso di innesto per frutteti naturali a S’Ortu de Tziviriu
Corso di innesto per frutteti naturali a S’Ortu de Tziviriu

Articoli correlati

Ultime News

DPCM e chiusure: al posto di consigli sui social, agiamo: aiutiamo le attività più colpite!

Dopo l'ufficialità del DPCM del 25 ottobre 2020 e la conferenza stampa di Giuseppe Conte di stamattina, che ha tenuto incollati alla...

Università della Terza Età, attività sospese fino al 24 novembre

L'Università del Monreale, sentita la Direzione Regionale delle Università della Terza Età, visto l'acuirsi della pandemia da Covid-19 e alla luce del...

Coronavirus, ecco il nuovo DPCM in vigore fino al 24 novembre

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha firmato il DPCM che entra in vigore lunedì 26 ottobre e sarà valido - salvo ulteriori...

Urne aperte in Sardegna: si vota in 156 Comuni

Domenica e lunedì all'insegna del voto (con lo spauracchio Covid-19) in 156 Comuni della Sardegna. Sono quasi 450 mila i sardi chiamati...