11.8 C
San Gavino Monreale
lunedì, 12 Aprile 2021

Chi sono i congiunti? Una nota chiarisce: anche i fidanzati e affetti stabili

Emergenza sanitaria

La parola “congiunti” è stata una delle keyword più cercate su Google nelle ultime 24 ore. La parola utilizzata da Giuseppe Conte nella conferenza stampa di ieri, infatti, ha scatenato ricerche sul web e immancabili polemiche.

Il termine “congiunti”, infatti, non viene menzionato nel vocabolario giuridico italiano. Il Codice Civile – come sottolinea anche il Sole24Ore – menziona “parenti” e “affini” mentre la legge 76/2016 ha introdotto la nozione di soggetti partecipi di una “unione civile” e la nozione di “conviventi di fatto”.

Secondo quanto filtra da una prima interpretazione del DPCM, menzionata dal quotidiano online il Messaggero, con “congiunti” si intenderebbero “parenti e affini, coniuge, conviventi, fidanzati stabili, affetti stabili”.

Le FAQ (ossia le “Frequently Asked Questions”, le “domande frequenti” in italiano) verranno pubblicate nei prossimi giorni sul sito di Palazzo Chigi, chiariranno ulteriori dubbi interpretativi sul provvedimento.

- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News