15.4 C
San Gavino Monreale
sabato, 5 Dicembre 2020

DPCM e ristorazione: asporto e consegne a domicilio sono permessi, sfruttiamoli!

Emergenza sanitaria

Covid-19 ad Arbus, un focolaio con 104 contagiati

Sale ancora il conteggio dei contagiati ad Arbus. Sono addirittura 104 casi attuali di positività al Covid-19, di cui 7 ricoverati in ospedale. Altre...

Coronavirus in Sardegna, 4 dicembre: i dati dei contagi (+551) e dei guariti (+231) nelle ultime 24 ore. Altri 5 decessi

Covid-19, tornano ad aumentare contagi, decessi e ricoveri in Sardegna. Aumentano nuovamente i contagi in Sardegna: anche oggi i positivi sono sopra soglia +500. E...

Coronavirus in Sardegna, 3 dicembre: i dati dei contagi (+538) e dei guariti (+182) nelle ultime 24 ore. Altri 9 decessi

Covid-19, tornano ad aumentare contagi, decessi e ricoveri in Sardegna. Aumentano nuovamente i contagi in Sardegna, dai dati dell'unità di crisi regionale si evidenzia come...

Poste Italiane, dal 14 via ai test anti-Covid su 130.000 dipendenti

Poste Italiane lancia una campagna di test anti Covid-19 sui suoi 130.000 dipendenti. Lo ha annunciato il Condirettore Generale di Poste Italiane, Giuseppe Lasco,...

Focolaio Covid ad Arbus, il Sindaco chiude i bar fino al 3 gennaio

Dopo il bollettino che ha fatto salire a 78 i positivi, con ben 24 nuovi positivi riscontrati in un solo giorno, sale il livello...

Da lunedì 26 ottobre tutte le attività di ristorazione sono obbligate a osservare le disposizioni dell’ultimo DPCM, che prevede orari “ristretti” dalle 5:00 del mattino alle 18:00, festivi compresi, per tutto il comparto.

La chiusura parziale di bar, ristoranti, pizzerie, pub, gelaterie e pasticcerie è quindi diventata realtà, ma si tratta di una chiusura “al pubblico”: dopo le ore 18:00 è infatti vietato il consumo di cibi al banco o nei tavoli, così come è vietato nei luoghi pubblici e aperti al pubblico.

Rimane però consentita, fino alla mezzanotte, la ristorazione con consegna a domicilio nel rispetto delle norme igienico-sanitarie sia per l’attività di confezionamento che di trasporto, oltre che la ristorazione con asporto (con divieto di consumazione sul posto o nelle adiacenze: bisogna portare e consumare il cibo a casa).

Quindi è ancora possibile ordinare una pizza o una cena a domicilio: nel nostro appello per sostenere le attività più colpite abbiamo già suggerito tanti modi “pratici” per aiutare concretamente le attività locali. Anche i bar e le gelaterie si stanno attrezzando per offrire nuovi servizi a domicilio: bisogna reinventarsi e siamo certi che i commercianti sapranno risollevarsi ancora una volta.

Questa battaglia, però, riguarda tutti noi. Non dobbiamo fare l’errore di guardare solamente al nostro orticello, al nostro stipendio “sicuro” e lasciare che chi è stato costretto a chiudere se la cavi da solo. Possiamo – anzi, dobbiamo – restare uniti, oggi più che mai.

Elenco con i numeri delle aziende sangavinesi

Non sapete chi chiamare? A marzo, in piena pandemia, abbiamo creato una pagina con l’elenco delle attività sangavinesi colpite (in modo diverso tra loro) dal lockdown, in modo da consentire alla cittadinanza di fare ordinazioni e prenotare direttamente da casa, senza uscire.

La pagina è ancora attiva, sfruttiamola!

PS: chi tra gli esercenti volesse aggiungersi o modificare le informazioni contenute nella pagina, ci contatti, saremo lieti di aiutare chiunque ne faccia richiesta.

Articoli correlati

Ultime News

Covid-19 ad Arbus, un focolaio con 104 contagiati

Sale ancora il conteggio dei contagiati ad Arbus. Sono addirittura 104 casi attuali di positività al Covid-19, di cui 7 ricoverati in ospedale. Altre...

Cellulare dimenticato in treno, si cerca il proprietario (sceso a San Gavino)

Un passeggero del treno Cagliari-Oristano delle 19:20, salito alla stazione di Elmas Aeroporto e sceso alla stazione di San Gavino Monreale, ha dimenticato il...

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 04.12.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna:• 34 attualmente positivi (+1 da ieri) di cui 34 in isolamento domiciliare e nessuno ricoverato con sintomi.• 34 persone in quarantena (oltre i positivi...

Cane ritrovato a San Gavino Monreale, si cercano i padroni

Questo simpatico pelosetto si trova, al momento, presso l’Eurospin di San Gavino Monreale. Ha il collare, sembra ben tenuto. È solo molto infreddolito e...