22.9 C
San Gavino Monreale
sabato, 19 Giugno 2021

Trucco occhi: consigli pratici ed importanza del mascara

Emergenza sanitaria

Secondo gli esperti dietro il concetto di trucco si nasconde una psicologia ben definita. Quando ci trucchiamo, infatti, vogliamo comunicare qualcosa di noi, vogliamo trasmettere al mondo qualcosa che ci rappresenti.

Dietro all’azione quotidiana del make up si nascondono tratti interessanti della nostra personalità che possono trasparire da molti aspetti del nostro modo di truccarsi: diamo più importanza agli occhi o alla bocca? Che colori usiamo quando si tratta di trucco? Domande di questo tipo sono fondamentali per capire la nostra psicologia del trucco.

Per quanto riguarda il trucco occhi, ad esempio, esistono alcune regole base per farlo rendere al meglio. Secondo gli esperti di make up, ad esempio, non c’è nulla di meglio dei colori complementari per occhi marroni, verdi o azzurri. Inoltre è molto importante usare i primer per far aderire bene l’ombretto alla palpebra e per far durare il make up occhi a lungo evitando gli accumuli di prodotto nella piega dell’occhio. In alternativa al primer potete utilizzare un velo sottilissimo di correttore che eliminerà anche le discromie della palpebra oppure un ombretto in crema, una matita o un matitone che, oltre a far aderire l’ombretto, ne intensificheranno anche il colore.

Per esaltare al meglio la forma dei nostri occhi dobbiamo ricordarci di non terminare la sfumatura al termine dell’occhio per non mozzarne la forma, ma dobbiamo sempre proseguire un po’ verso l’esterno e verso l’alto, come per prolungarne la sua forma naturale.

L’importanza del mascara

Uno dei prodotti più importanti per il trucco degli occhi è il mascara. Si tratta infatti di un cosmetico essenziale nella trousse di ogni donna perché è in grado di donare più profondità allo sguardo, rendendolo il focus di ogni make up. Ogni donna però ha esigenze diverse per quanto riguarda il mascara. C’è chi desidera ciglia lunghe da cerbiatta con un effetto naturale o chi desidera ciglia piene e voluminose, con un mood drammatico ed intenso. Proprio per soddisfare ogni richiesta, esistono in commercio differenti tipologie di mascara.

Possiamo trovare, ad esempio, mascara in tubetto che permettono l’applicazione del prodotto grazie ad uno scovolino che immerso nel tubetto aiuta a prelevare la quantità giusta di mascara da applicare sulle ciglia.

Sul mercato esistono anche mascara compatti, generalmente a forma di tavoletta, che per essere applicati necessitano di maggiore impegno: bisogna immergere il pennellino nell’acqua distillata e poi strofinarlo sulla tavoletta. Il risultato è quello di ciglia dall’effetto molto naturale, per questo motivo viene utilizzato dagli esperti per servizio fotografici o cinematografici.

Per applicare correttamente il mascara è importante piegare leggermente le ciglia con lo spazzolino durante l’applicazione, eseguendo un movimento verso l’alto. Per chi ha una carnagione particolarmente chiara si consiglia l’uso di mascara marroni, mentre per chi ha una carnagione scura è indicato il nero. In ogni caso la scelta è molto soggettiva e dipende molto dal make up che si vuole creare.

- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News