27.3 C
San Gavino Monreale
venerdì, 27 Maggio 2022

Villasor, arrestato per spaccio di stupefacenti: dovrà scontare 2 anni e 4 mesi di reclusione

Emergenza sanitaria

Ieri a Villasor, i carabinieri della locale Stazione coadiuvati dai colleghi del Radiomobile della Compagnia di Sanluri hanno tratto in arresto un 43enne del luogo, operaio, con precedenti di polizia. La misura è stata adottata in esecuzione di un provvedimento emesso dalla Corte d’Appello di Cagliari.

Al termine della notifica per la misura e della redazione dei verbali relativi a quanto avvenuto, l’uomo è stato tradotto al carcere di Uta dove dovrà scontare la pena di 2 anni e 4 mesi di reclusione, secondo i contenuti della sentenza di condanna a suo carico.

I reati per i quali è stato sanzionato sono quelli di coltivazione e produzione di stupefacenti, canapa indiana prodotta in piantagioni del Comune di Villasor scoperte dai carabinieri del NORM di Iglesias nell’ambito di una loro indagine nel 2008. L’uomo aveva avuto una condanna a 8 anni di reclusione in primo grado. L’ultima sentenza è quella definitiva, pronunciata dalla Corte di Cassazione.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News