2.8 C
San Gavino Monreale
domenica, 5 Febbraio 2023

Capodanno con caldo e nebbia: temperature primaverili fino alla Befana

Eventi e manifestazioni

Sarà un Capodanno con temperature miti e conseguente nebbia, quello che ci aspetta domani.

Ad affermarlo è il meteorologo Matteo Tidili, che sulla sua pagina Facebook disegna il quadro della situazione meteo (anomala) in Sardegna. “Analizzando le serie storiche di Cagliari\Elmas – spiega Tidili – il mese di dicembre 2022 è stato il più caldo in assoluto dal 1950 con una temperatura media di 13,6°C (anomalia di ben +2°C rispetto all’aggiornato e già caldo trentennio di riferimento 1991/2020), merito soprattutto di un’incredibile media mensile per le massime di 18,6°C (anomalia di quasi +3°C) che in teoria dovremo aspettarci a novembre o fine marzo/inizio aprile”.

L’assaggio di primavera durerà una settimana.

“La situazione meteo non cambierà almeno fino all’Epifania tuttavia nelle prossime ore i massimi di geopotenziale e di pressione legati al promontorio anticiclonico subtropicale si spingeranno fino al Mediterraneo centrale e la nostra isola dove le condizioni termodinamiche saranno quindi ideali per la formazione di strati nuvolosi bassi e nebbie sia marittime che da irraggiamento. In rosa sono evidenziate le aree in cui tra stanotte e domani mattina bisognerà fare attenzione alle possibili ed improvvise riduzioni della visibilità. Localmente le nebbie e la copertura nuvolosa bassa potranno persistere fino a tarda mattina” spiega Tidili.

█ Leggi le nostre notizie anche su Telegram

- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News