27.6 C
San Gavino Monreale
sabato, 22 Giugno 2024

Calcio italiano spettacolo: top, flop e tantissime sorprese

spot_img

Eventi e manifestazioni

San Gavino Monreale . Net è anche su WhatsApp e Telegram.
Clicca sui link per iscriverti ai nostri canali e ricevere tutte le news sul tuo smartphone.

Non capita tutti gli anni di vivere un calcio italiano di altissimo livello non solo in Serie A e Serie B, ma anche in Champions League ed Europa League, per non dimenticare la Conference League.

Le squadre ancora in lotta nei tornei europei sono diverse, la Serie Cadetta assomiglia sempre di più a una Serie A2, mentre tantissime sorprese in negativo o positivo continuano a verificarsi durante questi mesi, per questo le scommesse sportive live sulle partite di Serie A e Serie B sono sempre più dense di curiosità statistiche.

Il Napoli domina in Serie A e in Europa

Le statistiche di Serie A parlano chiaro: il Napoli è al top in ogni prospettiva. Miglior reparto offensivo del campionato, miglior difesa, miglior media possesso palla e squadra che è riuscita a realizzare più assist, a questo punto è inutile parlare di numeri ma bisogna solo aspettare l’ufficialità dello Scudetto.

Intanto, l’armata di Spalletti anche in Champions League sta facendo scintille con i suoi 25 gol in 8 gare, record assoluto per un club italiano in Europa.

Flop Inter e Milan in Serie A

Le milanesi non riescono a mantenere il ritmo in campionato e nell’ultimo mese hanno floppato clamorosamente anche se sono riuscite a mantenere la zona Champions, ma attenzione: dietro ci sono Roma, Atalanta e Juventus che scalpitano e stanno tentando una risalita strepitosa mettendo in campo tutte le forze.

La Fiorentina al top in Conference League

La Viola si presenta in Conference League con il miglior reparto offensivo e il capocannoniere Jovic, che domina la classifica marcatori con 6 gol. In Serie A nelle ultime 5 gare di campionato, la Fiorentina (insieme alla Lazio) presenta le migliori statistiche, segno di un finale di stagione con i fuochi d’artificio nell’area di rigore avversaria.

Il Frosinone ha già chiuso i conti in Serie B

In questo campionato sono i Ciociari a dominare, anche se nell’ultimo mese hanno perso qualche punto per strada, restano distanti a più 16 dalla seconda in classifica e si preparano a tornare in Serie A. Le statistiche mettono nero su bianco il miglior reparto offensivo e difensivo della categoria, segno che il Frosinone è pronto al grande salto.

Il Cagliari di Ranieri avanti a testa alta

Il Cagliari di Ranieri recupera Deiola e si presenta nell’ultima fase tra le squadre più in forma della categoria. Di questo passo i playoff sono assicurati e con un po’ di fortuna e tanto impegno, la Serie A diventa sempre di più alla portata dei Sardi.

Flop totale del Benevento in Serie B

Gli Stregoni hanno sorpreso in negativo quest’anno e si preparano ad abbandonare la Serie B dopo anni combattuti ad alti livelli. Sulla bilancia pesa l’indifferenza della società durante il mercato di gennaio e il disfattismo durante il mercato estivo, che ha visto partire i migliori calciatori della categoria per essere sostituiti con alcuni dei più grandi flop del campionato. A questo punto viene da pensare che la Serie C sia stata una scelta voluta, perché neanche Stellone sta riuscendo a tirare su il morale agonistico di questa squadra.

Sorpresa Sudtirol: la Serie A come sogno proibito

I Rot Weiss sono entrati in Serie B in punta di piedi, ma lo score che presentano alla trentesima giornata è davvero impressionante: 13 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte. Il Sudtirol non solo è fra le squadre più in forma del campionato ma sta affrontando ogni giornata con il giusto cinismo e con le mani sempre salde sui tre punti: ormai la Serie A è diventata il sogno proibito dei Biancorossi.

Pubblicità

Articoli correlati

Ultime News