24.5 C
San Gavino Monreale
mercoledì, 29 Maggio 2024

Fonderia, oggi nuova assemblea dei lavoratori. Le istituzioni al fianco degli operai

spot_imgspot_img
spot_imgspot_img

Eventi e manifestazioni

San Gavino Monreale . Net è anche su WhatsApp e Telegram.
Clicca sui link per iscriverti ai nostri canali e ricevere tutte le news sul tuo smartphone.

Sarà un lunedì caldissimo per gli operai della Portovesme Srl di San Gavino Monreale e per i colleghi di Portoscuso. Dopo i primi giorni di assemblea permanente, culminati con i sit-in e con la messa celebrata dal Vescovo nel piazzale della Fonderia, oggi 27 marzo nuova riunione per pianificare le prossime azioni.

Si discuterà del vertice di venerdì 24 marzo, convocato dal ministero delle Imprese e made in Italy, che si è chiuso con un sostanziale fallimento: la Glencore non ha infatti accolto la proposta delle istituzioni per una ripartenza della produzione con tariffa agevolata per l’energia elettrica.

Molto critico nei confronti della multinazionale anglo-svizzera il presidente della Regione Sardegna: “Governo e Regione – tuona Christian Solinashanno fatto tutto ciò che era nelle loro possibilità per offrire all’azienda certezze e prospettive. Ora non è più tempo di rinvii: Glencore deve fare chiarezza e dichiarare apertamente quali sono le sue reali intenzioni sugli stabilimenti di Portovesme e di San Gavino. Non è accettabile – dice ancora il Presidente – che in presenza di condizioni oggettivamente favorevoli per la ripresa delle produzioni, quelle medesime condizioni che sono state accettate da altre realtà industriali energivore, Portovesme srl continui ad arroccarsi su argomenti superati o superabili e non a assumersi, pubblicamente, la responsabilità di dichiarare le proprie reali intenzioni”.

Esprimono preoccupazione i sindaci del territorio, che vedono messi a rischio i posti di lavoro fonte di sostentamento per centinaia di famiglie. Anche il Sindaco di San Gavino Carlo Tomasi è sceso in piazza con gli operai: “Grazie a tutti quelli che stanno manifestando la vicinanza – ha dichiarato ieri al termine della messa all’aperto – siamo al fianco dei lavoratori ed approviamo le loro scelte, comprensibili, siamo vicini a tutti, a quelli dello stabilimento di San Gavino e a quelli di Portovesme”.

Pubblicità

Articoli correlati

Ultime News