15.7 C
San Gavino Monreale
martedì, 9 Marzo 2021

Regione: approvato disegno di legge sulla partecipazione della Sfirs alla NewCo SK Ferroviaria

Emergenza sanitaria

Deliberato dalla Giunta regionale l’approvazione del disegno di legge sulla partecipazione della SFIRS al capitale sociale della NewCo, denominata SK Ferroviaria.

La Giunta regionale, su proposta dell’assessore dell’Industria, Alessandra Zedda, ha deliberato l’approvazione del disegno di legge sulla partecipazione della SFIRS al capitale sociale della NewCo, denominata SK Ferroviaria.

Regione: approvato disegno di legge sulla partecipazione della Sfirs alla NewCo SK Ferroviaria
Regione: approvato disegno di legge sulla partecipazione della Sfirs alla NewCo SK Ferroviaria

La gestione della capitalizzazione della nuova impresa seguirà i seguenti criteri:
– Aumento del capitale sociale, dagli attuali € 10.000,00 fino a € 10.000.000,00; trasformazione della Società a responsabilità limitata in Società per Azioni con potenziale sottoscrizione delle azioni da parte della SFIRS entro una quota del 40% del capitale sociale, con riscatto finale entro un termine da definire.
– Affitto del ramo d’azienda di Villacidro di “Keller Elettromeccanica S.p.A. in liquidazione” per un periodo di 24 mesi, a fronte di canoni annui in via di definizione, con al termine un’opzione di acquisto che sarà esercitata se la nuova società raggiungerà i prefissati risultati commerciali, industriali ed economico/finanziari.
– Apporto di working capital da parte di “Škoda Transportation AS” unitamente all’allocazione di commesse proprie sulla nuova società.
– Assorbimento, in successive fasi, della forza lavoro attuale della Keller Elettromeccanica S.p.a. all’interno della nuova cornice aziendale ed eventuale ampliamento del personale compatibilmente con l’accrescimento del flusso di commesse.

Quello compiuto oggi – ha commentato il presidente Cappellacci – è un passo in avanti importante. Confidiamo di attraversare in tempi stretti insieme al Consiglio Regionale il tratto di strada da percorrere per arrivare alla soluzione auspicata“.

Con la costituzione della NewCo e la relativa partecipazione finanziaria della SFIRS – ha affermato l’assessore dell’Industria – si concretizza la speranza di salvare 400 posti di lavoro. Esprimiamo la nostra fiducia verso il gruppo ceco che porterà tecnologie innovative e all’avanguardia nel nostro territorio in grado di competere a livello internazionale“.

Fonte: Regione Sardegna

Articoli correlati

Ultime News