13.6 C
San Gavino Monreale
giovedì, 29 Ottobre 2020

Nous Autres – Il prezzo delle dita

Emergenza sanitaria

Coronavirus, 28 ottobre: nuovo record di contagi in Sardegna, +362 nelle ultime 24 ore

Continua a salire il numero dei positivi al Covid-19 nella nostra Isola. Nelle ultime 24 ore si sono registrati infatti 362 nuovi...

Coronavirus, 27 ottobre: salgono i contagi in Sardegna, +174 nelle ultime 24 ore

Sono 174 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 27 ottobre 2020 continua...

Coronavirus, 26 ottobre: salgono i contagi in Sardegna, +231 nelle ultime 24 ore

Sono 231 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 26 ottobre 2020 continua...

Consiglio Regionale, un’interrogazione sulla sospensione delle cure radioterapiche ai pazienti oncologici

"Ottobre, mese tradizionalmente impegnato per la campagna di prevenzione e lotta contro il tumore al seno, vede tantissime donne che potrebbero essere...

Venerdì 6 novembre, a San Gavino una campagna di raccolta di sangue straordinaria

L'emergenza sanitaria sta rendendo questo 2020 complesso dal punto di vista della raccolta sangue. Ad aggiungersi al tradizionale calo delle donazioni estive,...

Ecco a voi il primo video ufficiale dei Nous Autres, band sangavinese!

Artista: Nous Autres
Titolo: Il prezzo delle dita
Album: Il penultimo canto della cicala
Anno: 2012
Regia: Daniele Fronteddu & Andrea Pinna
Montaggio: Alfetah Pollutjio

Il prezzo delle dita

A che ora è finito il sermone?
ho dormito, mi sento più stanco di prima,
La rosa vestita in pigiama
ha un filo che pende,lo si conosceva per semplicità.

“Provato mai a sognare di cadere sulle foglie?”
“No, però una volta son caduto veramente!”
Hai visto? ieri è nata un’altra disputa inusuale:
ci si accavalla sopra sino a che qualcuno tace,
poi dopo si ricontano le facce e dieci piedi..
e intanto passa tutto e niente è quasi tutto uguale.

Scadono progetti stanchi e veri come pioggia,
che poi sulla nostra pelle quasi non bagnava,
nell’ultimo ricordo: un orgasmo poi rotto dal pianto di dover finire.

“La storia che racconta ogni notte a ferragosto,
mi sembra che cambiasse l’anno scorso sul finale..”
“Va bene, fa lo stesso se non ti ricordi come …”
“mi spiace che non chiami più quando son solo e non stai bene”
e nel tempo di gioire di una mano stretta all’altra,
poi le dita le ho vendute.. si ma ad un prezzo onesto!

Forza resta la colletta della spesa a capodanno,
firmeremo un sodalizio, forse durerà anche al pranzo,
se c’è sole scenderemo al luccicare della sabbia,
che conservo ancora dentro un cilindro con la data,
testimone di u momento che ricordo ma non piango
su biglietti CTM di un tragitto ormai scordato,
dentro il tacito consenso degno di ogni sua morale:
“grazie per il libro..hai letto?”
Ti potresti rispecchiare, nella storia che racconta,
però ascolta le parole
e come ci si para il culo ancora dietro a una canzone…

Articoli correlati

Ultime News

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 28.10.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna:• 28 attualmente positivi (numero invariato da ieri, a seguito di +1 positivo  e -1 guarito)...

Coronavirus, 28 ottobre: nuovo record di contagi in Sardegna, +362 nelle ultime 24 ore

Continua a salire il numero dei positivi al Covid-19 nella nostra Isola. Nelle ultime 24 ore si sono registrati infatti 362 nuovi...

Chiusura alle 18 di bar, ristoranti e locali. Confartigianato: “A rischio l’indotto”

Chiusura alle 18 di bar, ristoranti e locali: il timore delle 5mila imprese artigiane collegate alla ristorazione. Matzutzi e Serra (Confartigianato Sardegna):...

Arriva la prima casa dell’acqua a San Gavino Monreale

A breve anche San Gavino avrà la sua "casa dell'acqua". Il progetto - come dichiara Claudio Seda, promotore della nuova idea imprenditoriale...