#
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

Inaugurazione della prima Università del Saper Fare della Sardegna

L’Associazione di promozione sociale Qedora inaugura la prima Università del Saper Fare in Sardegna, precisamente nell’area del Medio Campidano, in collaborazione con MDF (Movimento per la Decrescita Felice) e UniSF (Università del Saper Fare).

Casa Museo Dona Maxima

Casa Museo Dona Maxima

L’evento avrà inizio alle ore 17.00, presso la Casa Museo Dona Maxima (Piazza Amsicora 21) a San Gavino Monreale.

L’Università del Saper Fare promuove una vera e propria rivoluzione culturale, in linea con MDF, basata su una nuova dimensione di consumo, a basso impatto ambientale e finalizzata alla rivalutazione del tempo e dell’auto-produzione di beni. Alcuni docenti dei laboratori UniSF spiegheranno brevemente i loro corsi e anticiperanno il calendario delle attività del gruppo.

Roberto Spano, portavoce in Sardegna di MDF, presenterà il libro di Eliseo Spiga “Manifesto delle Comunità di Sardegna”, di cui è curatore. Il testo illustra la proposta di realizzare un nuovo sistema culturale, in cui gli esseri umani abbiano l’obiettivo di migliorare la qualità della propria vita e di quella degli altri ricostruendo i legami comunitari che partano dalla produttività in un clima di collaborazione e solidarietà.

L’Associazione Qedora presenterà la mostra-progetto Su Tempus Torrau: uno strumento per il recupero della memoria per un futuro consapevole nell’area del Medio Campidano, finalizzato alla conservazione e valorizzazione delle biodiversità locali, comprensive delle risorse umane e del suo patrimonio storico, artistico e paesaggistico.

L’ingresso è libero.

Al termine della serata ci sarà un buffet ecosostenibile a km0, offerto ad un prezzo simbolico per il finanziamento del progetto.

Lascia un commento