24.5 C
San Gavino Monreale
martedì, Luglio 14 2020

Festa dei Quarantenni classe 1973

Da leggere

Premio Sardo 100%: premiato anche l’infermiere Paolo Cannas di San Gavino

Sono il musicista Gavino Murgia, l’infermiere-eroe Paolo Cannas e l’educatore-scrittore Giampaolo Cassitta i sardi 100% del 2020. IL PREMIO...

Gattino ritrovato nei parcheggi dell’Ospedale, si cercano i padroni

Una nostra lettrice di Arbus stamattina ha trovato un gattino grigio nei parcheggi dell ospedale a San Gavino Monreale.

Diabetologia e sanità sarda, il Consigliere Segretario Emanuele Cera scrive all’Assessore Nieddu

Il consigliere regionale Emanuele Cera, segretario del Consiglio Regionale, scrive una lettera all'Assessore Regionale alla Sanità Mario Nieddu, per portare all'attenzione dei...

Chen’e Sentidu, l’arte del Teatro sui social, per sorridere nonostante la quarantena

La compagnia teatrale Chen'e Sentidu ha realizzato una piccola commedia "a puntate" durante la quarantena. Lo scopo era quello di divertirsi e non restare...

Cari amici,
sabato 29 giugno festeggeremo i nostri quarantanni con una festa unica ed irripetibile, speciale per persone speciali; in compagnia di tutti coloro che hanno già compiuto o compiranno quarantanni nel 2013.

“Non pensate che sono 40 ma 20+20, vi sembreranno di meno”, è giunta l’ora di mettere la testa a posto!!!
Festeggeremo in allegria con gli amici di un tempo e i “vecchi” compagni di scuola questo compleanno, consapevoli, che è un momento importante.
Abbiamo belle esperienze alle spalle, progetti ancora da portare avanti; quale buona occasione condividerle trascorrendo seneramente una bella serata tutti insieme.

Festa dei Quarantenni classe 1973
Festa dei Quarantenni classe 1973

PROGRAMMA – SABATO 29 GIUGNO 2013
19:15 – Inizio afflusso invitati presso la Parrocchia S. Chiara in S. Gavino M.le
19:30 – Celebrazione della Santa messa
20:15 – Trasferimento presso il cimitero per ricordare gli amici defunti
20:25 – Trasferimento presso il ristorante Santa Lucia S. Gavino M.le (Foto di gruppo)
20:30 – Inizio festeggiamento con un sobrio aperitivo
–:– – Cena
–:– – Taglio della torta e brindisi di saluto

La quota per la partecipazione degli adulti è di 29,00 Euro per persona.
La cena sarà servita “alla francese” con un menù che inizia con un antipasto misto di terra e mare per poi seguire con due prime portate di pasta con verdure e frutti di mare.
La seconda portata è dì astice in bella vista alla Catalana, accompagnato da verdure crude in pinzimonio e purè di patate.
Per finire Macedonia, torta, caffè, amaro e spumante… baci abbracci e tutti a casa.
Bevande: Acqua, vino, birra, coca cola e aranciata.

La quota per la partecipazione dei bambini da 3 ai 10 anni è di 12 Euro. (Bambini da 0 a 3 anni gratuito).
Per i bambini sarà servito un menù specifico. Al termine della cena i bambini saranno intrattenuti con spettacoli, e animazione.
Inoltre la cena sarà accompagnata prima e dopo con alcuni brani musicali degli anni ’80, con un’esibizione dal vivo di una Band.
Per chi fosse interessato all’acquisto della foto ricordo deve rivolgersi a Foto Studio Altea. (prezzo pattuito con lo Studio fotografico è di 5 euro per foto formato 20×30).

Per motivi organizzativi le adesioni dovranno pervenire non oltre il 21 giugno 2013, ai seguenti punti di contatto:
Alessia Tel. 334 11 72 303 E-mail poddaalessia@gmail.com; Beatrice presso il negozio sorelle Fais Tel. 070 933 90 92.

Articolo precedenteUn sangavinese in Serie A
Articolo successivoLa visibilità nelle rotatorie

Altri articoli

Ultime News

Premio Sardo 100%: premiato anche l’infermiere Paolo Cannas di San Gavino

Sono il musicista Gavino Murgia, l’infermiere-eroe Paolo Cannas e l’educatore-scrittore Giampaolo Cassitta i sardi 100% del 2020. IL PREMIO...

Gattino ritrovato nei parcheggi dell’Ospedale, si cercano i padroni

Una nostra lettrice di Arbus stamattina ha trovato un gattino grigio nei parcheggi dell ospedale a San Gavino Monreale.

Diabetologia e sanità sarda, il Consigliere Segretario Emanuele Cera scrive all’Assessore Nieddu

Il consigliere regionale Emanuele Cera, segretario del Consiglio Regionale, scrive una lettera all'Assessore Regionale alla Sanità Mario Nieddu, per portare all'attenzione dei...

Chen’e Sentidu, l’arte del Teatro sui social, per sorridere nonostante la quarantena

La compagnia teatrale Chen'e Sentidu ha realizzato una piccola commedia "a puntate" durante la quarantena. Lo scopo era quello di divertirsi e non restare...

“A Casa di Gio”: Riso Venere con Gamberi e Limone

Nuovo appuntamento "A Casa di Gio", uno spazio curato da Johanne Cesarano che, attraverso il suo Canale YouTube ci accompagna, di ricetta...