12 C
San Gavino Monreale
mercoledì, 27 Gennaio 2021

La visibilità nelle rotatorie

Emergenza sanitaria

Le rotatorie sono sicuramente il miglior sistema per gestire gli incroci, soprattutto quelli molto trafficati o molto pericolosi (per citare un caso celebre, sarebbero utilissime negli incroci in curva sulle strade provinciali, ad esempio). Come tutte le opere di ingegno, però, prestano il fianco al mancato buonsenso di chi le progetta e ad una scarsa manutenzione.

Questo particolare sistema di scorrimento del traffico, infatti, funziona solo quando tutti i veicoli hanno una piena visibilità. Se in mezzo alla rotonda vengono costruiti monumenti, installati cartelli pubblicitari, o è presente qualsiasi altro tipo di “ostacolo”, allora i vantaggi per gli automobilisti vengono meno. Abbiamo parlato altre volte, pubblicando gli SMS dei lettori, delle gigantesche rotonde nate attorno alla nuova stazione delle Ferrovie dello Stato.

Le foto che vi proponiamo vogliono essere un invito alla prudenza alla guida in quest’area, ma anche un monito per chi ci amministra, affinché si attivino presto tutte quelle procedure per la messa in sicurezza delle rotatorie e delle aiuole circostanti. La manutenzione ha dei costi, chiaramente. E spesso si “aspetta”, perché mancano i soldi oppure perché in questa stagione l’erba cresce a velocità impressionante e bisogna intervenire più volte. Forse sarebbe meglio pensare a qualche soluzione definitiva, come la cementificazione delle rotonde. Oppure qualcosa di più duraturo e bello a vedersi, come un prato verde.

Questi sono solo suggerimenti, forse non richiesti. A noi non importa il “chi” o il “come”, in questo momento è fondamentale solo poter garantire la sicurezza delle nostre strade.

Fonte: Comprendo

20130517_112129

20130517_112144

20130517_112253

Articoli correlati

Ultime News