20.9 C
San Gavino Monreale
domenica, 25 Ottobre 2020

Presentazione di “Forse non fa” di Celestino Tabasso

Emergenza sanitaria

Coronavirus, Conte prepara il nuovo DPCM: stop a palestre e cinema, chiusura dei ristoranti alle 18 e stretta sul weekend

Lungo vertice a Palazzo Chigi tra il Giuseppe Conte e i capi delegazione per ragionare sulla nuova stretta per il coronavirus. Tra...

Coronavirus, salgono ancora i contagi in Sardegna: +329 nelle ultime 24 ore

Sono 329 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 4 ottobre 2020 continua...

Personale medico, sanitario e amministrativo: selezione per 2.000 posti

Coronavirus: al via il reperimento di 2.000 unità di personale medico sanitario e amministrativo. Personale a supporto della medicina territoriale per Covid-19,...

San Gavino Monreale, nuova ordinanza anti-Covid: stretta sui distributori automatici di alimenti e bevande

Carlo Tomasi, Sindaco di San Gavino Monreale, mediante l'ordinanza numero 57 del 23 ottobre 2020, dispone una serie di limitazioni, in attuazione...

Coronavirus in Sardegna, è record assoluto di nuovi contagi: +349 nelle ultime 24 ore

Sono ben 349 i nuovi positivi in Sardegna nelle ultime 24 ore. Il bollettino della Protezione Civile di oggi 23 ottobre 2020...

Sabato 26 ottobre alle ore 18:30, nella sede della Bottega delle Idee, via Dante 26, a San Gavino Monreale, Lo Spazio Bianco presenta “Forse non fa. Dieci errori da evitare a Cagliari” di Celestino Tabasso. Coordina Simone Spada e interviene l’autore Celestino Tabasso.

Il libro.
Che differenza c’è fra Cagliari e un romanzo russo? Che cosa può vantare il capoluogo sardo rispetto all’Antartide e alla provincia canadese dell’Alberta? Come si può imparare il cagliaritano in due ore grazie a un foglio di cellophane? Forse non fa contiene la risposta a questi e ad altri, altrettanto drammatici, interrogativi. Non suggerimenti vaghi, ma indicazioni a volte circostanziate (“Non andate di notte a Monte Urpinu coperti solo da un impermeabile a illuminare con una torcia elettrica l’interno delle automobili dove si appartano le coppiette”) e in altri casi più nette e assertive (“Non affezionatevi al vostro nome” o “Non cercate la tomba di Grazia Deledda”) che diventano altrettanti spunti per raccontare storie, odori e atmosfere della città. Accanto ai capitoli principali di questo itinerario per la città più bella della Sardegna in dieci errori, un corredo di schede agili e surreali vi dirà la verità su dove mangiare, come vestirvi e come imparare rapidamente e a costo zero le più efficaci espressioni dell’idioma locale, senza strizzate d’occhio pubblicitarie a locali e negozi né operazioni di product placement.

Presentazione di "Forse non fa" di Celestino Tabasso
Presentazione di “Forse non fa” di Celestino Tabasso

L’evento è organizzato in collaborazione con La Bottega delle Idee, il Comune di San Gavino Monreale, e Liberos. Per maggiori info ci si può collegare con la pagina facebook de Lo Spazio Bianco e conoscere tutti i dettagli dell’evento. 

Articoli correlati

Ultime News

Coronavirus, ecco il nuovo DPCM in vigore fino al 24 novembre

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha firmato il DPCM che entra in vigore lunedì 26 ottobre e sarà valido - salvo ulteriori...

Urne aperte in Sardegna: si vota in 156 Comuni

Domenica e lunedì all'insegna del voto (con lo spauracchio Covid-19) in 156 Comuni della Sardegna. Sono quasi 450 mila i sardi chiamati...

Coronavirus, Conte prepara il nuovo DPCM: stop a palestre e cinema, chiusura dei ristoranti alle 18 e stretta sul weekend

Lungo vertice a Palazzo Chigi tra il Giuseppe Conte e i capi delegazione per ragionare sulla nuova stretta per il coronavirus. Tra...

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 24.10.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna:• 27 attualmente positivi (+2 da ieri) di cui 26 in isolamento domiciliare e 1 ricoverato con...