9.5 C
San Gavino Monreale
giovedì, 26 Novembre 2020

Il nuovo ospedale di San Gavino Monreale sarà realtà nel 2018

Emergenza sanitaria

Coronavirus in Sardegna, 25 novembre: i dati dei contagi (+351) e dei guariti (+197) nelle ultime 24 ore. Altri 6 decessi

Covid-19, ancora sei decessi e 351 nuovi casi. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si registrano 351 nuovi casi emersi dall'analisi di 3.877 tamponi e...

Fincantieri, ok del MISE all’acquisizione di INSO (la società che costruirà il nuovo ospedale del Medio Campidano)

Con decreto del 12 novembre, il Ministero dello Sviluppo Economico ha autorizzato l’aggiudicazione dei complessi aziendali facenti capo a INSO – Infrastrutture Sociali (inclusa...

Coronavirus in Sardegna, 23 novembre: i dati dei contagi (+505) e dei guariti (+283) nelle ultime 24 ore. Altri 5 decessi

Covid-19, ancora sei decessi e 505 nuovi casi. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si registrano 505 nuovi casi emersi dall'analisi di 2.589 tamponi e...

Coronavirus in Sardegna, 22 novembre: i dati dei contagi (+404) nelle ultime 24 ore. Altri 10 decessi

Covid-19, in Sardegna salgono a 18.493 i casi di positività da inizio pandemia. Dai dati diramati dall'unità di crisi regionale sono 404 i nuovi positivi...

Villacidro, 19 nuovi casi di Coronavirus: i casi salgono a 67

A Villacidro il bollettino Covid-19 si fa preoccupante. La sindaca Marta Cabriolu ha comunicato l'esplosione dei contagi nel paese: sono 19 i nuovi casi...

Il nuovo ospedale di San Gavino Monreale coprirà tutto il territorio della ASL 6 di Sanluri. Tre i blocchi principali, anche un asilo nido aziendale, organizzati su 35.000 metri quadri di superficie.

Un passo importantissimo dopo le battaglie degli anni passati, quando la politica sembrava “remare contro” e solo l’unione dei sindaci del Medio Campidano e il supporto dei media locali ha fatto la differenza per portare a casa il bel risultato.

La Inso Spa (società per azioni che ha sede legale a Firenze) ha ottenuto l’aggiudicazione in via provvisoria per la progettazione e costruzione del nuovo Ospedale di San Gavino Monreale, per una spesa complessiva di circa 40 milioni di euro.

La società fiorentina è risultata la migliore offerente (con un ribasso sostanzioso sul budget iniziale) con un progetto che dovrebbe offrire modernità, tecnologia e rispetto dell’ambiente.

Nuovo ospedale, arrivano i soldi
Nuovo ospedale di San Gavino Monreale

Il nuovo ospedale di San Gavino si articolerà in tre blocchi principali, dedicati all’area degenze, all’accoglienza e alla piastra tecnologica. È prevista anche la realizzazione di un asilo nido aziendale destinato ai bambini del personale ASL che lavorerà nella struttura.

La nuova struttura sanitaria servirà tutto il territorio della ASL 6 di Sanluri ospitando 200 posti letto, 16 posti tecnici per il servizio dialisi e 5 posti tecnici di osservazione breve intensiva.

Il progetto definitivo, affidato da Inso Spa a Gpa Ingegneria Spa e Studio Valle Srl, propone un ospedale high-tech che coniuga modernità, tradizione e rigore architettonico, e che assicura un’elevata efficienza energetica, con largo utilizzo di energie rinnovabili.

I tempi preventivati per la realizzazione del nuovo nosocomio sono di circa 2 anni e mezzo, quindi i lavori si concluderanno, se tutto andrà bene, nel 2018.

Nel frattempo si spera che i lavori possano dare una boccata d’ossigeno all’economia sangavinese, con l’assunzione di manovalanza locale per i cantieri e lo sfruttamento delle risorse locali per i servizi terziari.

Resta anche da capire cosa ne sarà, una volta trasferiti i servizi, della vecchia struttura: verranno realizzati nuovi ambulatori oppure verrà abbandonata? Vi terremo aggiornati nei prossimi mesi, sicuramente ricchi di ulteriori notizie.

Notizia originale: Sardegna Oggi, 05/12/2015

Articoli correlati

Ultime News

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 25.11.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna:• 32 attualmente positivi (-1 da ieri) di cui 32 in isolamento domiciliare e nessuno ricoverato con sintomi.• 25 persone in quarantena (oltre i positivi...

“Un’autorizzazione eccezionale per gli allevatori asintomatici”, la richiesta per salvare la campagna sarda

La Campagna non si ferma neppure davanti al Covid. Continua a produrre e richiedere l’attenzione e il lavoro degli agricoltori. In particolar modo gli...

Zafferano di Sardegna DOP: una certificazione porta la Sardegna fuori dalla crisi

San Gavino Monreale, Turri e Villanovafranca sono i tre paesi sardi dove la produzione dello Zafferano di Sardegna DOP è cultura e tradizione. Qui,...

Coronavirus in Sardegna, 25 novembre: i dati dei contagi (+351) e dei guariti (+197) nelle ultime 24 ore. Altri 6 decessi

Covid-19, ancora sei decessi e 351 nuovi casi. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si registrano 351 nuovi casi emersi dall'analisi di 3.877 tamponi e...