23 C
San Gavino Monreale
giovedì, 26 Maggio 2022

Vincenzino Garau, un sangavinese caduto in guerra

Emergenza sanitaria

Un nostro lettore ci ha chiesto di pubblicare la foto della lapide di un nostro concittadino, morto durante la Grande Guerra, prigioniero in Polonia, nella speranza di trovare i suoi discendenti e di metterli al corrente di questa tomba, così lontana da casa.

Ecco la foto e il messaggio pervenuto alla nostra Redazione.

Vincenzino Garau, un sangavinese caduto in guerra
Vincenzino Garau, un sangavinese caduto in guerra

Cimitero Italiano dei Caduti nella 1° Guerra Mondiale di Breslavia (o Wroclaw), in Polonia. Tomba di GARAU Vincenzino (di Enrico) (Sold. 39 Regg. Fanteria) nato il 03/06/1897 a San Gavino Monreale e deceduto il 05/04/1918 in prigionia. Si chiede d pubblicare la foto al fine di portare a conoscenza gli eventuali parenti/discendenti dell’esistenza della tomba e affinché il caduto potesse essere commemorato nel luogo in cui nacque.

Nella lapide il cognome è stato scritto male “Garan” anziché “Garau”, in quanto i seppellitori erano stranieri (tedeschi).

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News