22.7 C
San Gavino Monreale
giovedì, 22 Ottobre 2020

Pista ciclabile al buio, un problema da risolvere

Emergenza sanitaria

Nessun caso di Covid-19 nel reparto di Ginecologia, “No a notizie infondate e lesive per l’Ospedale”

Basta gettare fango sull'ospedale di San Gavino. Sergio Pili, direttore dell'ospedale di San Gavino Monreale, non ha preso bene la notizia apparsa...

Coronavirus, tornano le autocertificazioni per gli spostamenti, ecco la nota del Viminale

È on line sul sito del Viminale il modulo di autodichiarazione che potrà essere esibito durante i controlli di polizia a giustificazione...

Coronavirus, chiesto un Consiglio Comunale urgente per fronteggiare l’emergenza

Una richiesta dei consiglieri di Minoranza e Gruppo Misto per la convocazione di un consiglio comunale per discutere e fronteggiare l'emergenza coronavirus...

Dati Covid-19 nel Medio Campidano, il campanello d’allarme dei sindaci

Lunedì 19 ottobre 2020 si é tenuta a Lunamatrona la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria avente come punto all’ordine del giorno “COVID -19, situazione epidemiologica nel Medio Campidano, criticità e...

Covid-19, le richieste dei sindaci del Medio Campidano alla Regione

Lunedì 19 ottobre 2020 si é tenuta a Lunamatrona la Conferenza Territoriale Socio Sanitaria dell'area socio sanitaria locale di Sanluri avente come...

Più volte abbiamo parlato delle criticità riguardanti l’area della nuova stazione e della sua viabilità, raccogliendo le proteste dei pendolari e le perplessità degli automobilisti e dei pedoni.

A distanza di anni dai nostri primi articoli (i più datati risalgono al 2010), riceviamo ancora lettere da parte dei nostri lettori sangavinesi che ci chiedono di farci “portavoce” verso l’Amministrazione, per cercare di risolvere questo annoso problema.

Salve vorrei portare alla vostra attenzione e a quella del Comune di San Gavino un piccolo problema.

Nel tratto d pista ciclabile che va dalla rotonda della nuova stazione verso l’uscita del paese, il percorso è completamente al buio, pur essendoci i lampioni, quest’ultimi sono tutti spenti… ciò comporta un pericolo sia per i pedoni sia per i tanti automobilisti che percorrono quella strada. È possibile risolvere questo problema?

Vorrei aggiungere anche che quella strada ora sarà più trafficata per uscire dal paese, visto l’inizio dei lavori della rotonda all’uscita di via Villacidro.

A dimostrazione del nostro impegno per questa causa, già nel 2014 pubblicammo su YouTube e su questo sito un video che documentava la situazione delle strade di accesso alla Nuova Stazione ferroviaria.

Giriamo quindi la domanda della nostra lettrice all’Amministrazione Comunale, dunque, sperando che – dopo l’incrocio per Villacidro – anche tutta l’area della stazione possa essere finalmente messa in sicurezza.

Articoli correlati

Ultime News

Bollettino di aggiornamento Covid-19: San Gavino Monreale 22.10.2020

Si comunicano i dati aggiornati alla data odierna:• 21 attualmente positivi (+1 da ieri) di cui 20 in isolamento domiciliare e 1 ricoverato con...

Nessun caso di Covid-19 nel reparto di Ginecologia, “No a notizie infondate e lesive per l’Ospedale”

Basta gettare fango sull'ospedale di San Gavino. Sergio Pili, direttore dell'ospedale di San Gavino Monreale, non ha preso bene la notizia apparsa...

Coronavirus, tornano le autocertificazioni per gli spostamenti, ecco la nota del Viminale

È on line sul sito del Viminale il modulo di autodichiarazione che potrà essere esibito durante i controlli di polizia a giustificazione...

Coronavirus, chiesto un Consiglio Comunale urgente per fronteggiare l’emergenza

Una richiesta dei consiglieri di Minoranza e Gruppo Misto per la convocazione di un consiglio comunale per discutere e fronteggiare l'emergenza coronavirus...