Sagra delle Olive di Gonnosfanadiga
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

32° Sagra delle Olive, il programma completo

I giorni venerdì 23, sabato 24 e domenica 25 novembre torna la Sagra delle Olive di Gonnosfanadiga, giunta alla 32° edizione.

La sagra, ideata per valorizzare l’olio di alta qualità di Gonnos, ha assunto negli ultimi anni le dimensioni di un appuntamento agroalimentare a tutto tondo, destinato agli amanti della genuinità e dei prodotti naturali.

Sagra delle Olive

Sagra delle Olive

La 32° Sagra delle Olive di Gonnosfanadiga è stata censita nel portale italive.it per il “Premio Italive 2018”.

Saranno quasi 130 gli espositori che presenteranno i loro prodotti negli stand sparsi per il paese. Il programma ricalca la tradizione, arricchito in questo 2018 con diverse novità. Ci saranno i consueti concorsi dedicati all’olio e il trenino turistico. Particolare attenzione alla cultura olearia, con il convegno “Olivicoltura che Crea Valore” con interventi di esperti nazionali e internazionali del settore.

Spazio anche all’intrattenimento con la musica di Beppe Dettori e Pago, e al folklore dei Boes e Merdules di Ottana, senza dimenticare la banda musicale e lo spettacolo delle majorettes… e tanto altro ancora!

Ecco il programma completo della “tre giorni” gonnese.

venerdi 23 novembre

ore 17:00
Esposizione della bandiera “Città dell’Olio“ presso l’Aula Consiliare del Comune di Gonnosfanadiga.
ore 17:45
Premiazione del concorso scolastico alla presenza della Dirigente Professoressa Romina Di Nardi (presso la Fiera Mercato).
ore 18:00
Inaugurazione della XXXII Sagra delle Olive alla presenza del Sindaco Fausto Orrù, di autorità politiche regionali e locali e della Banda Musicale “G. Puccini”.

sabato 24 novembre

ore 09:00
Apertura stand.
ore 09:00
Partenza Trenino Turistico (Fiera Mercato).
ore 10:00
(Biblioteca Comunale via Gramsci, 19).
Convegno Nazionale dal tema “Olivicoltura che Crea Valore”. Interventi di:
– Piergiorgio Sedda, Responsabile Settore Scientifico Valorizzazione Produzioni Olivicolo-Olearie di Agris Sardegna: “D.O.P. SARDEGNA: un’occasione per valorizzare le tipicità e i territori“.
– Debora Porra, Sindaco di Villamassargia: “Olivi secolari risorsa della nostra isola”.
– Enrico Lupi, Presidente Città dell’Olio: “Città dell’Olio valore aggiunto per la crescita del prodotto”.
– Romina Di Nardi, dirigente scolastico istituto comprensivo di Gonnosfanadiga: “Il Valore della scuola nel mantenimento della tradizione olivicola”. – Emanuele Garzia, Vice Presidente Camera di Commercio: “Commercio all’estero realtà di sviluppo per il prodotto locale”.
– Giuseppe Contu, Presidente nazionale rete innovazione agricola Italia: “Filiera Olivicola, nuove prospettive di sviluppo per la Sardegna”.
– Rino Furlan, Consigliere nazionale UNPLI: “Il ruolo delle Pro-loco nella promozione dei prodotti tipici e la valorizzazione del territorio”.
A seguire presentazione del 19° Concorso regionale “Olio Nuovo”.
ore 11:00
Laboratorio del Sapone: Olio e Cosmesi nella Tradizione Locale (Fiera Mercato).
ore 12:30
Il Cantante Beppe Dettori incontra i fan (presso Stand Radio Sagra).
ore 15:00
Partenza Trenino Turistico Pomeridiano
(Fiera Mercato).
ore 15:30
Vestizione della Sposa in abito tradizionale Gonnese.
ore 16:30
Majorettes con parata presso la Fiera Mercato.
ore 17:00
La Banda Musicale “G. Puccini” suona sul Trenino.
ore 19:00
Esibizione delle Majorettes presso gli stand.
ore 21:00
Chiusura degli stand.

domenica 25 novembre

Trekking “Tra i sentieri degli Ulivi Secolari” a cura dell’associazione “Bentu Estu”. Contatti: Nino 3403519925, Luciana 3479567930

ore 09:00
Apertura stand.
ore 09:00
Partenza Trenino Turistico (Fiera Mercato)
ore 11:30
Premiazione concorso “Miglior Stand”
ore 12:30
Il Cantante Pago e Serena Enardu di Uomini e Donne incontrano i fan (presso Stand Radio Sagra).
ore 14:00
Partenza Trenino Turistico Pomeridiano (Fiera Mercato).
ore 15:30
Boes e Merdules di Ottana si esibiscono presso la Fiera Mercato.
ore 18:00
Degustazione bruschetta tipica di Gonnosfanadiga all’olio extravergine di oliva accompagnata dalla salsiccia Gonnese e da
un buon bicchiere di vino.
ore 21:00
Chiusura degli stand.

Durante tutta la manifestazione vi aspetta lo Stand Radio Sagra con Emanuele e Federico.

Condividi la pagina

Lascia un commento