10.5 C
San Gavino Monreale
giovedì, Aprile 2 2020

Eleonora Cancedda, un sogno chiamato Mondiale

Da leggere

Coronavirus, come smaltire i rifiuti domestici

L'emergenza coronavirus sta cambiando tante piccole abitudini quotidiane. Oggi vi proponiamo, dopo aver ricevuto alcune domande in merito, una guida pratica dell'Istituto...

Il Sindaco Carlo Tomasi su San Gavino Monreale . Net

In esclusiva per il sito San Gavino Monreale . Net, le risposte del Sindaco Carlo Tomasi alle nostre domande in questi giorni...

“Grande Raccolta Fondi per l’Ospedale di San Gavino”: 25.356 € dopo 9 giorni

Dopo 9 giorni la Grande Raccolta Fondi per l'Ospedale di San Gavino ha raggiunto la cifra di 25.356 euro grazie alla donazione...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale al 1 aprile 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...

Eleonora Cancedda è una delle atlete sangavinesi più brillanti: dopo avere partecipato all’Europeo in Slovenia nella primavera del 2018, si è laureata campionessa italiana di Taekwondo nella Categoria Juniores.

Eleonora Cancedda, un sogno chiamato Mondiale
Eleonora Cancedda, un sogno chiamato Mondiale

Eleonora lo scorso luglio ha compiuto 18 anni, per cui è passata nella categoria Senior, quella dei “grandi”, e sta nuovamente affrontando la durissima selezione per far parte della Nazionale Italiana che parteciperà al campionato del mondo che si svolgerà in Germania dal 24 al 29 aprile 2019.

Per raggiungere questo traguardo sta affrontando allenamenti e selezioni con gli allenatori della nazionale e dovrà necessariamente ottenere buoni piazzamenti nelle gare nazionali. E infatti la nostra Eleonora non si è fatta attendere: il primo e secondo posto ottenuto al Milano Open (medaglia d’oro nel combattimento e medaglia d’argento nelle forme) sono ottimi risultati che fanno ben sperare nella convocazione ai mondiali.

Eleonora Cancedda, un sogno chiamato Mondiale
Eleonora Cancedda, un sogno chiamato Mondiale

Ora Eleonora dovrà affrontare altri duri allenamenti e una rigida dieta che le consenta di stare dentro il peso della sua categoria. Sarà supportata nella sua palestra da un gruppo fantastico, a partire dal Maestro Raimondo Mamusa, che la segue con passione e grande orgoglio, e che aiuta negli allenamenti con i bambini. Un gruppo capace di ottenere sempre grandi risultati: al Milano Open, ad esempio, ha partecipato anche Federica Senis, che ha conquistato il bronzo nel combattimento nella sua categoria.

Il 20 gennaio ci saranno i Campionati Italiani in Toscana e il 25 febbraio ci sarà il Roma Open. Tappe fondamentali che fino ai primi di Marzo, giorni in cui sapremo se arriverà la convocazione in nazionale e la conseguente partecipazione al mondiale di Germania.

Noi facciamo il tifo per lei e seguiremo con trepidazione i suoi prossimi impegni sportivi. Forza Eleonora!

Eleonora Cancedda, un sogno chiamato Mondiale
Eleonora Cancedda, un sogno chiamato Mondiale

Altri articoli

Ultime News

Coronavirus, come smaltire i rifiuti domestici

L'emergenza coronavirus sta cambiando tante piccole abitudini quotidiane. Oggi vi proponiamo, dopo aver ricevuto alcune domande in merito, una guida pratica dell'Istituto...

Il Sindaco Carlo Tomasi su San Gavino Monreale . Net

In esclusiva per il sito San Gavino Monreale . Net, le risposte del Sindaco Carlo Tomasi alle nostre domande in questi giorni...

“Grande Raccolta Fondi per l’Ospedale di San Gavino”: 25.356 € dopo 9 giorni

Dopo 9 giorni la Grande Raccolta Fondi per l'Ospedale di San Gavino ha raggiunto la cifra di 25.356 euro grazie alla donazione...

Coronavirus, bollettino a San Gavino Monreale al 1 aprile 2020

Il Comune di San Gavino Monreale ha aggiornato il "bollettino" con tutte le informazioni sui casi di contagi da Covid-19 nel nostro...

Coronavirus in Sardegna: i casi totali passano da 722 a 745 rispetto a ieri

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...