Carnevale Storico Sangavinese 2019
Monumenti Aperti Tutto l'Anno | San Gavino Monreale Mappa dei Murales Sangavinesi

Resta in contatto con San Gavino Monreale . Net!

RSS FeedYoutube

Cagliari-Parma, probabili formazioni: Alessandro Deiola titolare

Le probabili formazioni di Cagliari-Parma. Rossoblù con 7 infortunati, Maran pensa a rilanciare dal primo minuto il sangavinese Deiola.

Cagliari-Parma è una sfida cruciale e decisiva per il futuro del campionato della squadra di Maran. Troppo importante non fallire l’appuntamento di stasera alle 18:00 alla Sardegna Arena. I rossoblù devono rilanciarsi in classifica facendo però i conti con le numerose assenze. Sono ben 7 gli indisponibili per la gara contro gli emiliani.

Cagliari-Parma, le probabili formazioni: Deiola titolare

Cagliari-Parma, le probabili formazioni: Deiola titolare

TOCCA A DEIOLA – Cagliari-Parma, però, è anche la partita di Alessandro Deiola. Il centrocampista sardo si è trasferito in prestito nell’ultimo giorno di mercato estivo proprio ai ducali, salvo poi tornare in Sardegna a gennaio quando Dessena ha raggiunto Cellino a Brescia. Un ritorno voluto e cercato quello del centrocampista di San Gavino Monreale, pronto a conquistarsi un’altra maglia da titolare. Senza Faragò(oltre ai soliti Castro e Birsa), Maran lo schiererà nuovamente titolare – come contro l’Atalanta – a centrocampo contro la sua ex squadra: «Le sue caratteristiche in questo momento ci possono essere molto utili, ha ottime chance di partire titolare», le parole del tecnico in conferenza stampa. Completeranno il reparto Bradaric (in vantaggio su Cigarini per giocare in cabina di regia) e gli inamovibili Barella e Ionita, che si scambieranno il ruolo di trequartista durante il corso della gara alle spalle degli unici due attaccanti a disposizione: Joao Pedro e Pavoletti. Secondo l’allenatore rossoblù, infatti, Despodov non è ancora da considerarsi pronto per giocare dall’inizio. Scelte praticamente obbligate in difesa: davanti a Cragno ci saranno Ceppitelli e Pisacane, visto che Romagna non è al 100%, mentre sulle fasce toccherà ancora all’esperto Srna e al giovane Pellegrini.

BRUNO ALVES C’È – Se Maran deve fare i conti con gli assenti, dall’altra parte Roberto D’Aversa non sta sicuramente meglio. Mancheranno infatti Scozzarella, Dimarco e Sierralta, oltre che allo squalificato Gagliolo. Recupera Stulac, che agirà probabilmente in regia, anche senza avere i 90′ e prende perciò quota una staffetta con Rigoni a gara in corso. Come mezzali invece pronti Kucka e Barillà. Dietro stringe i denti l’ex Bruno Alves, già capitano della squadra emiliana nonostante sia arrivato solo in estate. A completare la difesa davanti a Sepe, ci saranno IacoponiBastoni e l’altro ex di giornata Gobbi. In attacco non si toccano Gervinho (spauracchio rossoblù dopo l’andata) e Inglese. Ballottaggio per l’ultimo posto del tridente tra Siligardi e Biabiany, con il primo leggermente favorito.

Cagliari-Parma, le probabili formazioni

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Srna, Ceppitelli, Pisacane, Pellegrini; Deiola, Bradaric, Barella; Ionita; Joao Pedro, Pavoletti.
Allenatore: Rolando Maran.

PARMA (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Bastoni, Gobbi; Kucka, Stulac, Barillà; Siligardi, Ingese, Gervinho.
Allenatore: Roberto D’Aversa.

Fonte: www.cagliarinews24.com

Lascia un commento