27.9 C
San Gavino Monreale
domenica, 20 Giugno 2021

Partirà domani la “Grande Raccolta Fondi” per l’ospedale di San Gavino

Emergenza sanitaria

Partirà domani la grande raccolta fondi per l’ospedale di San Gavino Monreale che vede coinvolte diverse associazioni e gruppi di cittadini sangavinesi con il supporto fondamentale dell’ufficio acquisti della ASSL di Sanluri. E noi di San Gavino Monreale . Net faremo da portavoce per sostenere la campagna con tutte le nostre forze affinché possa raggiungere il più ampio numero di persone.

Siamo in attesa di conoscere dalla stessa ASSL di Sanluri quali siano le attrezzature specifiche (ventilatori, letti, dispositivi di protezione individuali, ecc.) di cui il Nostra Signora di Bonaria ha bisogno per gestire l’emergenza. Saremo noi a contattare poi l’azienda produttrice. Abbiamo preferito aspettare la lista delle attrezzature dell’ospedale in modo da comunicarvele prima di far partire la campagna, una raccolta fondi mirata, precisa e che sia trasparente nei confronti di chiunque donerà.

Vi invitiamo quindi ad aspettare un attimo prima di donare affinché la vostra donazione sia mirata all’acquisto di attrezzature che, visto il loro elevato costo, senza una raccolta fondi importante, non si potrebbero mai acquistare. Domani, appunto, in queste stesse pagine vi forniremo il link per poter donare alla “Grande Raccolta Fondi” per l’ospedale di San Gavino.

In campo, oltre a noi di San Gavino Monreale . Net, ci sono “Avis di San Gavino Monreale” che donerà 10 euro per ogni donazione di sangue fatta in ospedale dai suoi soci o nuovi soci durante la durata della campagna, “Thalassa Azione APS per il territorio del Medio Campidano”, il “Percorso Informativo Prevenzione Salute Educazione e Sport”, “Associazione Skizzo – Non Solo Murales”, la compagnia teatrale “Chen’e Sentidu”, l’associazione “Curatoria Monreale” e il “Centro Italiano Femminile”.

Qualsiasi altra associazione o qualsiasi altro gruppo spontaneo di cittadini volesse unirsi, siamo ben lieti di accoglierlo nella nostra squadra! Questa volta, non è banale, ma l’unione fa la forza.

- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News