24.2 C
San Gavino Monreale
martedì, Giugno 2 2020

San Gavino Monreale, raccolta beni di prima necessità e spesa “sospesa”

Da leggere

Anche i sindacati dicono NO al trasferimento di diabetologia dall’Ospedale di San Gavino

I sindacati del Medio Campidano si schierano al fianco dei cittadini, nella battaglia per scongiurare il trasferimento dell’Unità Operativa Complessa di Diabetologia...

AVIS San Gavino, il Covid-19 non blocca le donazioni di sangue

Nonostante il lockdown dei mesi scorsi l’AVIS di San Gavino registra solo una piccola flessione delle donazioni di sangue nei primi cinque...

Terza vittima per Coronavirus, il comunicato di cordoglio dell’Amministrazione Comunale

La più brutta delle notizie, legata all'emergenza Covid-19, colpisce ancora una volta San Gavino Monreale. Purtroppo dobbiamo darvi la notizia del decesso...

Coronavirus in Sardegna: da 3 giorni zero contagi

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Qualche giorno fa abbiamo parlato delle recenti iniziative della Caritas Interparrocchiale, che lavora silenziosamente tutto l’anno per dare un aiuto laddove è necessario. Anche durante la pandemia da Covid-19 questo ente fa infatti sentire concretamente la propria presenza.

La Caritas infatti porta avanti una Raccolta di Beni di Prima Necessità che, in questo momento faticoso per tutti, potrebbe essere uno strumento utile per dare un po’ di respiro alle famiglie in difficoltà.

“Chiedere aiuto non è una vergogna”, così recita la locandina della Caritas Interparrocchiale di San Gavino Monreale. Per tutte le urgenze è stato attivato il numero di telefono 376 0243064, attivo tutti i giorni (domeniche comprese) dalle ore 16:00 alle ore 18:00: gli operatori saranno disponibili ad accogliere le richieste con la massima discrezione e rispetto della dignità delle persone e delle famiglie.

Può partecipare chiunque: è possibile infatti passare al rientro dalla spesa (muniti della solita autocertificazione), per depositare i propri “doni” negli appositi contenitori nell’atrio della Chiesa di Santa Lucia (il Convento), dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 16:00 alle 18:00.

Aiutateci a diffondere l’iniziativa, in modo da riempire tanti “carrelli della spesa” e aiutare quante più persone possibile. Grazie!

Altri articoli

Ultime News

Anche i sindacati dicono NO al trasferimento di diabetologia dall’Ospedale di San Gavino

I sindacati del Medio Campidano si schierano al fianco dei cittadini, nella battaglia per scongiurare il trasferimento dell’Unità Operativa Complessa di Diabetologia...

AVIS San Gavino, il Covid-19 non blocca le donazioni di sangue

Nonostante il lockdown dei mesi scorsi l’AVIS di San Gavino registra solo una piccola flessione delle donazioni di sangue nei primi cinque...

Terza vittima per Coronavirus, il comunicato di cordoglio dell’Amministrazione Comunale

La più brutta delle notizie, legata all'emergenza Covid-19, colpisce ancora una volta San Gavino Monreale. Purtroppo dobbiamo darvi la notizia del decesso...

Coronavirus in Sardegna: da 3 giorni zero contagi

Sono arrivati i dati aggiornati del "bollettino coronavirus" in Sardegna. La giornata odierna presenta un bollettino che aggiorna...

Inciviltà e abuso di alcolici, due facce della stessa medaglia

Da più fonti, nelle ultime ore, abbiamo ricevuto segnalazioni di lattine e bottiglie abbandonate nei parchi di San Gavino Monreale. Talvolta accanto...