13.8 C
San Gavino Monreale
sabato, 4 Dicembre 2021

Villacidro, esce allo scoperto il primo progetto politico per le prossime elezioni comunali

Emergenza sanitaria

Su iniziativa dei gruppi di opposizione, Per Villacidro, Assemblea Permanente e Gruppo Autonomo, nelle persone dei Consiglieri Dario Piras, Antonio Muscas, Marco Erbì e dell’ex Consigliere Giancarlo Carboni, ha preso avvio una discussione sull’ipotesi di creazione di una proposta politica per le imminenti elezioni comunali, alternativa a quella dell’attuale amministrazione.

Lo fanno sapere i promotori della lista nascitura, con un comunicato stampa in cui esce ufficialmente allo scoperto il primo gruppo politico che darà battaglia alla prossima tornata elettorale cittadina.

“L’iniziativa – si legge nella nota – nasce dalla condivisione, in questi anni, dell’azione consigliare di opposizione, condivisa anche con il gruppo Uniti per Villacidro, che ha denotato un buon grado di coesione nelle diverse battaglie affrontante in Consiglio comunale, ma anche nelle proposte alternative e nella visione del futuro di Villacidro, tali da poter immaginare un percorso condiviso che possa sfociare in una proposta di governo del Comune. Il progetto intende riunire tutte le migliori energie del paese, individualità, gruppi formali ed informali, che abbiano a cuore il futuro di Villacidro e credano in suo rilancio, fuori da qualsiasi schema partitico o ideologico, ma con la convinzione che i tanti problemi irrisolti ed emergenti necessitino del contributo di tanti al di la dell’appartenenza o provenienza politica”.

“La riflessione in embrione – prosegue il comunicato – vuole andare oltre la facile critica all’operato di amministrazioni presenti e passate, ma vuole guardare al futuro, al prossimo decennio, per ridare identità ad un comune che da tempo l’ha smarrita, dignità a molti cittadini che versano in grandi difficoltà, il piacere di abitare un paese e vivere una comunità nella quale ci si senta gratificati. Il progetto è molto ambizioso e per questo richiede il contributo di tutti coloro che immaginano una Villacidro esemplare per il suo ambiente, per il suo ordine, per il benessere diffuso, per la sua produttività e laboriosità, per la coesione della sua comunità, per le sue scuole, per le sue iniziative culturali e sportive. Costruiamo assieme la Villacidro che tutti desideriamo”.

Ora che il progetto dei dei Consiglieri Dario Piras, Antonio Muscas, Marco Erbì e dell’ex Consigliere Giancarlo Carboni, è stato messo sul tavolo, non resta che capire come si muoveranno gli altri gruppi di Villacidro e quali strategie adotteranno.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News