12 C
San Gavino Monreale
giovedì, 6 Maggio 2021

Villacidro, a fuoco due auto: piromane individuato dai Carabinieri

Emergenza sanitaria

Nella notte del 28 marzo scorso, attorno alle ore 02.00, due auto erano andate a fuoco a Villacidro, una prima in via Cagliari e una seconda in via Corte Casoni. Si è appurato che si trattava di incendi dolosi, pertanto i Carabinieri avevano intrapreso immediatamente delle indagini.

Fortunatamente, grazie a sistemi di videosorveglianza (privati e pubblici) ormai molto diffusi, è abbastanza semplice risalire agli autori di simili atti. In questo caso, comunque, si è trattato di una conferma a dei sospetti precedenti.

Già una delle vittime aveva sollevato dei sospetti nei confronti di un concittadino col quale aveva avuto dei dissidi e che era stato visto transitare in giornata più volte di fronte alla propria abitazione. I sospetti sono stati corroborati da un video nel quale l’autovettura del responsabile dell’incendio transitava un attimo prima che si sollevasse la fiammata, anch’essa ripresa dalla telecamera nascosta.

Le telecamere hanno ripreso l’autovettura: modello e marca corrispondevano a quella posseduta dall’indiziato (riconoscibile, peraltro, per via di alcune caratteristiche peculiari), certificando l’autore del reato.

Si tratta di un 36enne villacidrese con precedenti denunce a carico. È già stato convocato in caserma e gli è stato notificato il fatto di essere stato individuato. Gli è stato richiesto pertanto di eleggere un domicilio per le prossime notifiche, a casa propria o presso un avvocato di fiducia. Il tutto è stato trasmesso alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari che valuterà gli elementi a carico del soggetto.

- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News