33.6 C
San Gavino Monreale
lunedì, 8 Agosto 2022

Archeomeet, a Villanovaforru il 23 luglio via alla quarta edizione

Emergenza sanitaria

Il Comune di Villanovaforru e il Civico Museo Archeologico “Genna Maria”, in collaborazione con la cooperativa Turismo in Marmilla e la Pro Loco Villanovaforru organizzano Archeomeet, spazio di confronto pubblico sulle tematiche dell’archeologia in Sardegna che quest’anno giunge alla sua quarta edizione.                                             

Nelle scorse edizioni sono stati affrontati argomenti di vario genere, da quelli prettamente archeologici alla divulgazione scientifica, l’educazione e l’accessibilità museale, il ruolo dei musei nel territorio. 

Quest’anno, in occasione della quarta edizione, che si terrà sabato 23 luglio 2022 dalle ore 18.30 nella Piazza Costituzione di Villanovaforru, saranno presenti personalità del mondo museale sardo, della Soprintendenza, delle amministrazioni locali e del mondo della comunicazione e divulgazione archeologica. 

La prima sessione della serata sarà dedicata a temi relativi alla comunicazione nel campo dell’archeologia e della cultura. Un’attenzione particolare sarà destinata alla recente crescita dell’interesse per la cultura sarda da parte della popolazione, all’evoluzione e alle tipologie di pubblico, ai canali di comunicazione e agli orientamenti redazionali delle diverse testate specialistiche. A questo primo dibattito prenderanno parte il fotografo Nicola Castangia, la direttrice di Antas Alessandra Ghiani, Pierluigi Montalbano dell’Associazione Honebu e la giornalista e archeologa Francesca Mulas Fiori

La seconda sessione della serata invece sarà dedicata a temi relativi alle prospettive connesse con il Sistema Museale Nazionale, al rapporto tra Musei e Fondazioni del territorio e all’esigenza dei musei civici di godere di un’autonomia sia economica che scientifica. Coordinati dal direttore scientifico del Museo di Genna Maria Giacomo Paglietti, interverranno Francesca Carrada (Regione Sardegna), Elisabetta Frau (Museo Sa Domu Nosta, Senorbì), Francesco Muscolino (Museo Archeologico Nazionale di Cagliari), Luca Puddu (Museo Sa Corona Arrùbia) e Gianfranca Salis (Soprintendenza di Cagliari). 

Al termine dei dibattiti, il musicista Nicola Agus presenterà il suo spettacolo dal titolo “Un viaggio intorno al mondo in 80 strumenti”.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Articoli correlati

- Pubblicità -

Ultime News