30.6 C
San Gavino Monreale
sabato, Luglio 11 2020

Ristorazione nelle scuole con prodotti locali

Da leggere

Allerta incendi in Sardegna: sabato 11 luglio bollino arancione

Le alte temperature hanno indotto la Protezione Civile a emanare un bollettino di previsione di pericolo incendio per la giornata di oggi...

Sport da contatto e restrizioni, l’Assessore Chessa risponde

Il blocco pressoché totale delle attività sportive durante la pandemia è stato uno dei divieti più sentiti e impattanti sulla salute psicofisica...

Pro Loco, un appello per fare gli acquisti a San Gavino Monreale

"Compra a San Gavino Monreale". Questo l'appello della Pro Loco di San Gavino Monreale che, per mezzo di Antonella Caboni, neo-presidente dell'associazione...

Dopo il coronavirus aumenta la povertà tra i pensionati

Pensionati ancora invisibili al Governo. Anche dalla Sardegna parte l’allarme verso le scelte Nazionali. La presa di posizione della Presidente di ANAP...

Ristorazione nelle scuole con prodotti locali
Ristorazione nelle scuole con prodotti locali

Soddisfatti insegnati e i genitori nel vedere che i loro bambini mangeranno prodotti sani e freschi, entusiasti nel vedere l’origine: riso e zafferano di San Gavino, olio biologico di Villacidro, la frutta e la verdura del territorio (San Gavino e Villacidro), pane con farina biologica, ricotta, formaggi e latticini vari del territorio.

Tutti i prodotti provengono dal territorio provinciale e regionale, ad eccezione dell’unico prodotto nazionale, il grana padano. In attesa di costituire formalmente il comitato mensa, il gruppo di lavoro ha potuto visitare il centro mensa della scuola per l’infanzia dove e’ stato possibile constatare la qualita’, l’origine e la freschezza dei prodotti.

“Al di la’ delle difficoltà iniziali”, afferma l’Assessore alla Pubblica Istruzione della Provincia Medio Campidano, Gianluigi Piano, “per esempio con l’utilizzo dell’acqua di rete, legato a condizionamenti e retaggi di un passato in cui era impensabile garantire qualità, sicurezza e igiene, oggi possiamo affermare che siamo tutti coinvolti, umanamente, professionalmente e politicamente, per dare il meglio alle nuove generazioni in termini di sicurezza alimentare”.

Altri articoli

Ultime News

Allerta incendi in Sardegna: sabato 11 luglio bollino arancione

Le alte temperature hanno indotto la Protezione Civile a emanare un bollettino di previsione di pericolo incendio per la giornata di oggi...

Sport da contatto e restrizioni, l’Assessore Chessa risponde

Il blocco pressoché totale delle attività sportive durante la pandemia è stato uno dei divieti più sentiti e impattanti sulla salute psicofisica...

Pro Loco, un appello per fare gli acquisti a San Gavino Monreale

"Compra a San Gavino Monreale". Questo l'appello della Pro Loco di San Gavino Monreale che, per mezzo di Antonella Caboni, neo-presidente dell'associazione...

Dopo il coronavirus aumenta la povertà tra i pensionati

Pensionati ancora invisibili al Governo. Anche dalla Sardegna parte l’allarme verso le scelte Nazionali. La presa di posizione della Presidente di ANAP...

Via Pascoli, a San Gavino un nuovo meraviglioso murale firmato dallo street artist Millo

Il museo a cielo aperto di San Gavino Monreale si arricchisce con una nuova strepitosa opera d'arte. La firma è di Francesco...