28 C
San Gavino Monreale
martedì, Luglio 7 2020

Foto e impressioni da Trattorando

Da leggere

Lunghe file all’Ecocentro, l’assessore Lai: «Potenzieremo il servizio»

Le foto delle file all'Ecocentro Comunale di San Gavino Monreale, riaperto da inizio maggio dopo la chiusura dovuta all'emergenza coronavirus, stanno facendo...

Alta velocità nel centro abitato di San Gavino, un problema da risolvere?

La questione "alta velocità" arriva anche nel Consiglio Comunale di San Gavino Monreale. Dopo la denuncia di "Mamma Giovanna" sulle nostre pagine,...

Una cagnolina vaga per il paese, si cercano i proprietari

Il problema dei cani (randagi o lasciati liberi di uscire dai cortili) che vagabondano per le vie del paese è sempre più...

Diabetologia, la battaglia si sposta in Regione: lettera all’Assessore Mario Nieddu

Il FAND Medio Campidano scrive all'Assessore Regionale alla Sanità, Mario Nieddu, per presentare formale richiesta di ripristino integrale del Servizio di Diabetologia...

Ecco una primissima carrellata di foto tratte del gruppo facebook dedicato alla manifestazione “Trattorando“, che abbiamo messo in evidenza nelle ultime settimane sul nostro sito.

L’evento sangavinese ha riscosso un ottimo successo e consenso tra i cittadini: si sta assistendo, negli ultimi tempi, ad un graduale risveglio del paese grazie all’organizzazione di eventi ludici e sociali di ogni genere (ricordiamo, nell’ordine, il KeneMusicFest 2012, la Festa Democratica 2012, il Raduno delle apixeddas, il San Gavino Sport Village e il raduno delle 500).

Significativa, a tal proposito, anche la riflessione di Angela Canargiu, a proposito di Trattorando, una manifestazione che ha colpito positivamente tutta la cittadinanza.

Stiamo vivendo un periodo di crisi che sta facendo emergere risorse impensabili. La manifestazione di sabato è stata allestita unicamente grazie all’iniziativa di pochi volonterosi che non hanno disdegnato il gravoso impegno di offrire ai cittadini sangavinesi uno spettacolo inconsueto e suggestivo. Il settore dell’Agricoltura è quello più trascurato da tanto tempo sia dalla politica sia dagli operatori che preferiscono abbandonare i campi a causa di tante difficoltà. Trattorando , grazie a tutti i partecipanti, ha offerto uno scorcio di quello che è l’agricoltura oggi. Sicuramente è fatica, tanta; impegno fisico e finaziario, notevoli. I potenti mezzi a disposizione sono un valido aiuto nel duro lavoro dei campi ma occorre essere dei professionisti seri, competenti e, soprattutto, dei veri e propri professionisti per poter avere successo e dimostrare che l’agricoltura non è morta ma, anzi , può essere fonte di rinascita e spunto per guidare la ripresa economica. La presenza di tanti giovani alla manifestazione fa sperare che tutto questo sia possibile.

Altri articoli

Ultime News

Lunghe file all’Ecocentro, l’assessore Lai: «Potenzieremo il servizio»

Le foto delle file all'Ecocentro Comunale di San Gavino Monreale, riaperto da inizio maggio dopo la chiusura dovuta all'emergenza coronavirus, stanno facendo...

Alta velocità nel centro abitato di San Gavino, un problema da risolvere?

La questione "alta velocità" arriva anche nel Consiglio Comunale di San Gavino Monreale. Dopo la denuncia di "Mamma Giovanna" sulle nostre pagine,...

Una cagnolina vaga per il paese, si cercano i proprietari

Il problema dei cani (randagi o lasciati liberi di uscire dai cortili) che vagabondano per le vie del paese è sempre più...

Diabetologia, la battaglia si sposta in Regione: lettera all’Assessore Mario Nieddu

Il FAND Medio Campidano scrive all'Assessore Regionale alla Sanità, Mario Nieddu, per presentare formale richiesta di ripristino integrale del Servizio di Diabetologia...

“A Casa di Gio”: Torta di fichi senza cottura!

Nuovo appuntamento "A Casa di Gio", uno spazio curato da Johanne Cesarano che, attraverso il suo Canale YouTube ci accompagna, di ricetta...