29.6 C
San Gavino Monreale
lunedì, 10 Agosto 2020

Enrico ai giochi matematici

Da leggere

Festival Letterario del Monreale 2020, il programma completo (e una sorpresa sulle location)

Lo staff del Festival Letterario del Monreale svela il programma completo dell'edizione 2020 dell'evento culturale dedicato ai libri, ai fumetti e al...

“Dialoghi di carta” al Poetto: Francesca Spanu presenta il libro “Dentro la borsa”

Continua l'anteprima estiva della rassegna letteraria "Dialoghi di carta" presso Il Fico d'India, sul lungomare Poetto, Cagliari: martedì 11 agosto, alle ore 19:00,...

Stefania Secchi si dimette dal Consiglio Comunale

La consigliera Stefania Secchi, dopo 6 anni, lascia il Consiglio Comunale di San Gavino Monreale. A darne notizia, il...

7 agosto, data fatidica: c’è attesa per il progetto esecutivo del Nuovo Ospedale di San Gavino

Il conto alla rovescia è agli sgoccioli. Come affermato il 15 giugno da Sergio Pili, direttore dell'ospedale di San Gavino Monreale, il...

Se le persone credono che la matematica non sia semplice, è soltanto perché non si rendono conto di quanto la vita sia complicata, diceva John von Neumann, celebre matematico del secolo scorso.

E quella che vi raccontiamo adesso è la storia di Enrico Medda, undicenne sangavinese a cui piace prendersi gioco della matematica. Infatti il 12 marzo scorso presso la Cittadella Universitaria di Monserrato, insieme a diversi suoi compagni, ha partecipato alla semifinale regionale dei giochi matematici. Poteva parteciparvi chiunque avesse voluto mettersi in gioco, i suoi sfidanti erano oltre duemila, la categoria era riservata agli studenti frequentanti la prima e la seconda media. I quesiti matematici erano principalmente di logica e intuizione.

Enrico ai giochi matematici
Enrico ai giochi matematici

Alla fase nazionale sarebbero passati soltanto i migliori ed Enrico tra gli alunni sangavinesi è stato l’unico ad esserci riuscito. Le fasi nazionali si sono svolte a Milano, presso la celebre Università Bocconi. Tanta concentrazione, impegno ed emozione hanno caratterizzato la gara in cui solo i primi cinque classificati sarebbero passati alla fase internazionale di Parigi, un’impresa troppo ardua anche per il nostro giovane studente.

Enrico è stato accompagnato dal professore di matematica Andrea Perra: “è stata una bellissima esperienza che proverò a ripetere anche l’anno prossimo sognando il viaggio a Parigi” ci dice un soddisfatto Enrico. I complimenti della nostra redazione per il risultato ottenuto sperando che sia lui, che altri suoi compagni di scuola possano ottenere il lasciapassare per i giochi matematici nazionali del 2017.

Altri articoli

Ultime News

Festival Letterario del Monreale 2020, il programma completo (e una sorpresa sulle location)

Lo staff del Festival Letterario del Monreale svela il programma completo dell'edizione 2020 dell'evento culturale dedicato ai libri, ai fumetti e al...

“Dialoghi di carta” al Poetto: Francesca Spanu presenta il libro “Dentro la borsa”

Continua l'anteprima estiva della rassegna letteraria "Dialoghi di carta" presso Il Fico d'India, sul lungomare Poetto, Cagliari: martedì 11 agosto, alle ore 19:00,...

Stefania Secchi si dimette dal Consiglio Comunale

La consigliera Stefania Secchi, dopo 6 anni, lascia il Consiglio Comunale di San Gavino Monreale. A darne notizia, il...

7 agosto, data fatidica: c’è attesa per il progetto esecutivo del Nuovo Ospedale di San Gavino

Il conto alla rovescia è agli sgoccioli. Come affermato il 15 giugno da Sergio Pili, direttore dell'ospedale di San Gavino Monreale, il...

Il programma della Festa di Santa Chiara 2020

Un programma ben diverso da quello a cui siamo abituati, ma la Festa di Santa Chiara si farà anche in questo difficile...